Utente 447XXX
Buongiorno dottori, ho notato che tra la gengiva e la guancia , nell'arcata posteriore ,in corrispondenza del dente del giudizio che non c'è più da una decina di anni, una macchia molto simile ad un'afta che non passa. Domani ho la visita dal dal dentista. Può essere qualcosa di grave come un tumore? Ho anche una piccola spellatura sotto la lingua molto lieve e sto aspettando che passi: sono quattro giorni oramai. Grazie per tutto. Temo per una leucoplachia nel primo caso e sono in ansia

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, non stia in ansia e cambi la ricerca di internet con la ricerca sui viaggi. Sta già facendo la cosa più corretta, la visita odontoiatrica, qui potrà nascere un sospetto diagnostico che potrà anche discutere con noi. Mi raccomando se non sono per lei comprensibili le spiegazioni dell'odontoiatra, non esiti a farsele mettere per iscritto, in modo di non avere dubbi cancellando le sue ansie.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 447XXX

Grazie dottore, ho la visita questo pomeriggio ed andrò tranquillo grazie a lei!

[#3] dopo  
Utente 447XXX

Buon giorno dottore, l'odontoiatra ha detto che è ipercheratosi dovuta alla masticazione che va tenuta sotto controllo. Mi sono dimenticato di fargli vedere la leggerissima spellatura sotto la lingua che ho da una settimana. Cosa potrebbe essere? Aspetto una decina di giorni che passi? Spero non sia nulla di grave... Grazie

[#4] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Sì è corretto aspettare 15/20, la lesione bianca non va abbandonata e in caso di dubbio la biopsia darà la diagnosi certa. Se la lesione linguale non regredisce, faccia un controllo tra un mese circa.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#5] dopo  
Utente 447XXX

Grazie dottore per il suo prezioso contributo!

[#6] dopo  
Utente 447XXX

Dottore, perdoni un ultimissimo quesito. Mi sono accorto che la lingua è biancastra e impastata. Può essere l'alimentazione, (soffro di colon irritabile), fumo, o secchezza delle fauci data da olanzapina e trittico (farmaci che prendo ogni giorno)? Grazie infinite

[#7] dopo  
Utente 447XXX

Forse è solo una mia impressione ... mi perdoni

[#8] dopo  
Utente 447XXX

È leggermente biancastra...

[#9] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Non è un impressione, il corretto umettamento delle mecose è importante e la sua mancanza può essere compatibile con quello che ci racconta. Le consiglio di utilizzare dei collutori contenenti sostituti salivari. Ora c'è la parte cattiva che lei non merita, viste le sue valutazioni nei miei confronti. Deve smettere completamente di fumare.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#10] dopo  
Utente 447XXX

Grazie dottore! Anche stamattina è biancastra e asciutta. Perché è necessario che smetta completamente?

[#11] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
In primis, ho smesso anch'io da 30 anni e ho ancora invidia di chi fuma, poi il fumo e dannoso alla nostra salute e aumenta il rischio del cancro nel cavo orale. Non si dimentichi di usare un collutorio a base di sostituti salivari.
Buon week end
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#12] dopo  
Utente 447XXX

Grazie dottore, ci proverò seriamente, raggiungendo, si auspica, anche io i trent'anni senza questo vizio terribile. Buon weekend a lei e tanta serenità. Non dimenticherò il colluttorio!

[#13] dopo  
Utente 447XXX

Buongiorno dottore, la lesione sulla lingua sembra lentamente passare. Posso applicare pyralvex o sciacqui di acqua e sale in aggiunta? Grazie

[#14] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
I collutori e altri medicamenti di automedicazione, possono alterare il quadro clinico che deve guarire spontaneamente, per cui non utilizzeri nulla, perché nella nostra saliva c'è tutto ciò che occorre. Nel suo caso, dovrebbe essere scarsa e va integrata con colluttorio a base di sostituti salivari.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#15] dopo  
Utente 447XXX

Buongiorno dottore, eccoci. Ho provato a cercare in farmacia il colluttorio ma non sanno cosa è un sostituto salivare e mi hanno proposto prodotti a caso che non ho acquistato, perché non sapevo - e anche loro non sapevano- se fosse quello giusto. Sono tornato dal dottore per la piccola zona spellata sotto la lingua ma non gli ha dato nessuna importanza, anzi si è irritato terribilmente, come se fosse una mia invenzione. Sono rimasto contrariato. Dice che posso stare tranquillo e aspettare la guarigione (lentissima)?

[#16] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Si può stare tranquillo, il colluttorio si chiama Oralis o Biotene o Bioxtra chieda quello che costa di meno.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#17] dopo  
Utente 447XXX

Grazie mille dottore, cortese come sempre. Felice giornata