Utente 457XXX
Buongiorno,
ho eseguito due settimane fa un impianto dentale a seguito di un estrazione precedente di un dente.
Il dentista ha optato autonomamente per un impianto 'sommerso'.
Il problema è che a distanza di 14 giorni il dolore è completamente passato ma il gonfiore è ancora molto marcato, la classica caramella per intenderci. Mi sono sottoposto a visita di controllo e lui sostiene che il gonfiore è un sintomo soggettivo e che quindi non ci sarebbe un numero preciso di giorni per farlo regredire. Tuttavia leggendo su internet tutti sostengono che duri al massimo una settimana.
Sarebbe importante per me avere un vostro parere se possibile.
Grazie
Marco

[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
il gonfiore che lamenta potrebbe essere dovuto, ad esempio, ad un versamento emorragico che per solito, tende a riassorbirsi lentamente.
Di sicuro il parametro più importante è il dolore, che, se assente, indica una situazione di normale decorso.
Cordiali saluti
Dr. Armando Ponzi
www.sgfmedical.it

[#2] dopo  
Utente 457XXX

Grazie mille per il suo parere Dottore