Utente 458XXX
Salve a tutti sono un ragazzo di 18 anni che da circa 2 anni convive con un problemino alla mascella.
La parte sinistra della mascella è più grossa e tende a sporgere più in avanti rispetto alla destra, dandomi dei fastidi nella masticazione.
Il problema non è solo di natura funzionale ma anche estetica, perché da 2 anni a questa parte non riesco proprio ad accettare me stesso per questo problema, il mio sorriso tende ad essere storto, e anche il mio naso tende ad andare nella direzione della parte "dominante" rovinando totalmente l'armonia del mio sorriso.
Senza parlare che la parte in questione non la posso muovere, perché mi provoca un forte dolore.
Premetto che al più presto farò delle sedute con uno psicologo, perché questa mia ossessione per la parte in questione sta diventando ogni giorno assillante.
Voglio inoltre dire che ho sofferto di bullismo per molti anni proprio per il mio viso, quindi al più presto risolverò anche la scarsa autostima che c'è in me.
Da voi vorrei sapere da quale esperto dovrei farmi visitare per cercare di risolvere questo problema, e quali metodi dovranno essere usati (apparecchio, operazione ecc.)
Vi ringrazio e vi auguro una buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, forse c'è un po'di confusione tra osso mascellare e mandibolare, ma cambia poco, perché in primis occorre una diagnosi della patologia e se è presente patologia. Il percorso corretto parte dall'odontoiatria che poi la invierà eventualmente al chirurgo maxillo-facciale. Lo psicologo è utile se la forma non è patologics.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/