Utente 387XXX
Buongiorno

Sono un ragazzo di 32 anni e vi contatto per un mio problema alla lingua.

Circa un mese fa mi sono accorto che ai lati della lingua sia a destra che a sinistra verso la parte finale sono apparse come delle bolle infiammate e rosse e mi sono cominciato a informare.
Mi e stato detto dal dentista che potrrebbero essere delle papille folliate infiammate ma non essendo sicuro ha suggerito una visita specialistica in una clinica orale dove mi e stata detta la stessa cosa e che sarebbe stato meglio per me fare una biopsia in quanto io bevitore di vino ( 2 bicchieri al giorno ed ex fumatore )
Ho deciso di prenotare la biopsia alla lingua che eseguiro la prossima settimana, lo specialista mi ha detto che sara'effettuata in anestesia totale in quanto la parte da esaminare si trova in un punto non facile da raggiungere.
Vorrei chiedervi poiche'sono un po preoccupato se la biopsia e'pericolosa, puo portare delle conseguenze nell uso della lingua o del gusto, oppure in quanto tempo si rigenera il tessuto della lingua stessa ?

Vi ringrazio in anticipo per la vostra cortesia e risposta

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, non possiamo sapere quali saranno i postumi del suo intervento, senza la minima conoscenza del caso clinico, ma le posso confermare che lei firmerà un documento dove saranno presenti tutte le possibili complicanze derivanti da questo intervento, lei potrá leggere con calma farsi fare anche una copia ma alla fine se vogliamo una diagnosi certa, questa è l'unica strada. Non stia preoccupato e segua le indicazioni impartite, che forse è possibile anche l'intervento in anestesia locale.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/