Utente 387XXX
Buongiorno

Vi contatto riguardo alla mia biopsia alla lingua effettuta io 14 settembre 2017 qui in Australia dove mi trovo per lavoro in seguito a due lesioni alla base della lingua verso il fondo.
Il risultato istologico della biopsia dice :
Le sezioni di ciascun campione mostrano mucosa squamosa, muscolo scheletrico, tessuto salivare e tessuto linfoide.
le papille gustative si vedono nell'epitelio squamoso ma non viene identificata alcuna displasia.
il tessuto linfoide comprende centri germinativi reattivi.
le caratteristiche del lichenoide non sono identificate e non si osserva nessuna malignità invasiva.

ora a distanza di 4 mesi e con questo risultato in mano io continuo a sentire un fastidio sotto la lingua verso il fondo sul lato sinistro , come se la lingua tirasse e il fatto di tirare fuori la lingua mi da sollievo.
la sensazione di fastidio sparisce quando mangio e la mattina appena sveglio per poi durarmi tutta la giornata.
Inoltre e credo sia collegato a questo fastidio mi capita di sentire qualcosa in gola quando deglutisco o quando bevo.
Ho notato sotto la lingua all altezza del molare che si sono formate 3 piccole palline del colore della mucosa ma non so cosa siano, forse possono essere causate dallo strisciamento del molare sulla mucosa ma mi è stato detto che si sarebbero formate in seguito alla biopsia.
MI sono fatto vedere dalla dottoressa che ha effettuato la biopsia e da altri due specialisti maxillo facciale e entrambi mi han detto di stare tranquillo e che questo disturbo è collegato alla biopsia alla lingua fatta 4 mesi fa e che ci andra un po di tempo per guarire e farlo andare via.
MI rivolgo a voi per chiedervi un suggerimento , è reale che vi va cosi tanto tempo per far guarire la lingua e che devo aspettare ancora qualche mese?
ho chiesto ai miei dottori se fosse necessario fare una ecografia alla lingua per vedere cosa possa essere ma mi è stato detto di no perche secondo loro non c'e nulla da esaminare ed è meglio evitare di esporre la lingua a radiazioni inutili.
Ho anche effettuato una gastroscopia suggeritami dal mio chirurgo , ed anche li tutto nella norma , attendo i riisultati delle biopsie che mi han fatto a esofago e intestino , ho avuto una visita otorinolaringoiatrico con lo scopio dal naso per vedere dietro la lingua e sembra sia tutto nella norma.
Vorrei solo capire cosa potrebbe essere questa sensazione di fastidio che mi rimane alla base lingua nel lato sinistro ( lingua che tira) a distanza di 4 mesi dalla biopsia e come farlo guarire oppure mi suggerite di continuare a investigare? puo essere vero che ci vorra ancora qualche mese per la completa guarigione?
Grazie della pazienza e del vostro aiuto.
Diego

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente la lingua è di pertinenza specialistica dell'odontoiatra; il referto della biopsia non mostra sospetti, per cui ritengo soddisfacenti i consigli che le sono stati dati. Attenda tranquillamente e tra qualche mese, nuova visita.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/