Utente 466XXX
Salve, una settimana fa, facendo un controllo dei denti del giudizio da un dentista chirurgo, il medico si e' accorto di una macchia bianca all'interno della mia guancia destra all'altezza in cui si incontrano le arcate dei denti. Mi ha diagnosticato la leucoplachia e mi ha consigliato di rivolgermi al reparto di patologia orale di un ospedale per effettuare la biopsia e l'asportazione. Mi sono trovata spaesata a capire precisamente a quale medico dovrei rivolgermi tra dermatologo, odontoiatra e otorinolaringologo. Ho chiamato un ospedale di Roma in cui ci sono specialisti di patologia orale e mi hanno consigliato di fare l'impegnativa dal medico di base come visita dermatologia, patologia del cavo orale, leucoplachia. Pochi giorni dopo ho fatto la visita dalla dottoressa all'ospedale che mi ha controllato il cavo orale. Mi ha detto che era necessaria l'asportazione della macchia sulla guancia e che mi avrebbe inserito in lista delle operazioni del prossimo mese. La dottoressa e' dermatologo, chirurgo, stomatologo e anche specialista di laser. Mi ha detto pero' che l'asportazione all'ospedale sarebbe costata 300 euro. La macchia che ho e' di dimensioni piccole. Mi stavo chiedendo pero' se prima dell'asportazione non era necessario effettuare altri esami come la biopsia e se questo tipo di operazioni viene anche effettuato dall'ASL a un costo minore oppure si tratta di una prestazione unicamente privata. Forse dovrei chiedere un altro parere. La dottoressa non mi ha dato nessuna impegnativa per l'intervento ne' per effettuare altri esami ma ha soltanto detto che mi avrebbe contattata appena avrebbe finito di stabilire le date delle operazioni in ospedale e che avrei pagato dopo l'intervento. Vi chiederei gentilmente un parere perche' non so se la procedura sia giusta e non sono sicura come proseguire. Oltre questo intervento devo anche etrarre due denti del giudizio sulla parte destra, un dente incluso sull'arcata inferiore e uno escluso su quella superiore. Grazie mille e spero possiate aiutarmi in qualche modo.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, è una prassi diversa dalle prestazioni SSN, chieda se questa prestazione è a carico del SSN o in solvenza? Se fosse in solvenza può chiedere dove può essere effettuata con SSN. L'esame istologico è l'unico elemento per una diagnosi certa, se il pezzo asportato vien distrutto dal laser non ci sarà una solo un sospetto diagnostico clinico senza diagnosi differenziale, per cui consiglio vivamente di ricercare l'esame istologico. Il corretto professionista a cui rivolgersi è l'odontoiatra che si occupa di patologia orale, il dermatologo a volte accede al cavo orale, anche se non di sua pura pertinenza specialistica.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/