Utente 495XXX
Salve ho 26 anni, non fumo non bevo. Ho tiroide hashimoto ovaio policistico celiachia, soffro di reflusso e esofagite. Da dicembre mi è impossibile mangiare, disfagia totale bevo soltanto. Ho perso 25kg nei primi 3 mesi. A tampone faringeo 2 mesi fa risulta candida albincans che continua a tornarmi come interrompo cura o bicarbonato.
Prima della disfagia x un mese mi svegliavo con lingua paralizzata e non potevo parlare (a volte capita ancora) poi dopo un blocco di boccone in esofago avvenuto a dicembre di punto e in bianco non posso più mangiare (episodi di blocchi in esofago e difficoltà nel mangiare perché tutto mi andava di traverso fino a diventare costante ad ogni pasto erano presenti da un anno ma senza conseguenze riuscivo a mangiare e bere) , dall'inizio della disfagia avvertivo rigidità mascella e lingua che non riuscivo a cacciare del tutto se non con estremo fastidio, e difficoltà nel parlare, abbassamento di voce e molta difficoltà a respirare, otite costante, avvertivo una piccola escrescenza alla radice della lingua forse una papilla gustativa un po' ingrossata che è rimasta x tutti questi mesi avvertivo solo quella escrescenza prima della disfagia non l'avevo mai sentita ,non ci Bandai molto e iniziai a fare i vari controlli ora la papilla gustativa è leggermente cresciuta ha una piccola punta in su bianca, e spesso ho sapore di carne sanguinolenta in bocca sopratutto quando si secca tutta la bocca per infiammazione.il mio gastroenterologo ha parlato anche di glossite perché lingua troppo grande,. Tutti gli esami ok, ma vorrei mostrarle lati della mia lingua che sono come se mancassero dei pezzi da anni e le gengive che hanno aree bianche volevo capire se potrebbe trattarsi di qualche tumore della bocca oppure se posso escluderlo.e lascio alcune foto.

https://drive.google.com/file/d/19KrdNcdW_v9uNSct4GGu94dRzS0BoC2p/view?usp=drivesdk

https://drive.google.com/file/d/18WqM1W5s2pU5yWa5e_-SluhU71tDiay6/view?usp=drivesdk

https://drive.google.com/file/d/1sAH-RMMJT-O0gBpkHgH27V2R6Co1_84h/view?usp=drivesdk

https://drive.google.com/file/d/1rK-FkUWqv2XURyjInhKDXm1HZ4W_vnai/view?usp=drivesdk

https://drive.google.com/file/d/1m8Seo_OYBcuRQE6KN-PblUHu6XIbjfcy/view?usp=drivesdk


https://drive.google.com/file/d/1Ca-a3zpILL9d-veanF_1Fc8UsSuWT4YY/view?usp=drivesdk

https://drive.google.com/file/d/18qSExKbxQZLtTbQI5pPj8AcPbSm_WFjd/view?usp=drivesdk

Qui può vedere i lati della lingua consumati, sono così da anni, c'è anche una macchia rossa bollosa ai resti di un molare che mi fa sempre infezione anche in questo periodo sanguina fa molto male e a volte puls al lato esterno gengiva

https://drive.google.com/file/d/1adTUb9R9D_lMp8S432GPs_3h-9DeR6z6/view?usp=drivesdk


Queste invece sono le escrescenze lingua forse papille gustative, quella indicata in blu e quella che è leggermente cresciuta in punta

https://drive.google.com/file/d/1qyF4gRb0Wm3Gw4OmAAJ56HK-jtKAJKRY/view?usp=drivesdk

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, le foto non sono affidabili perché possono sottostimare o sovrastimare un quadro clinico, le posso consigliare una visita presso un odontoiatra che si occupa di patologia orale e le raccomando vista la sua storia di farsi curare i denti.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 495XXX

Dalle foto un parere spassionato nel frattempo della visita? C'è lo per mercoledì prossimo. Giusto un opinione, so che non sarebbe certa, ma mi farebbe piacere riceverla se vuole. Spassionata, poi per il giudizio finale giustamente mi vedrà il dentista mercoledì

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
I vecchi Medici chiedevano ai loro pazienti di mostrare la lingua e giudicavano se la l'alimentazione era coretta, nel suo caso potrebbe essere un deficit alimentare oltre la presenza di denti cariati.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente 495XXX

Dice di vit b12?
Ho integrato da maggio scorso per molti mesi fino a ottobre vit b 12, acido folico, vit D e ferro perché ero carente.
Forse a causa della celiachia. Soffro spesso di anemia fin da ragazzina.
Ma dall ultimo esame la vit b12 il mio valore era 229 (valori di riferimento 193- 986) praticamente si sta avvicinando al riferimento basso ma è ancora nella norma. Ci potrebbero essere altre carenze da verificare? Forse tutto il gruppo B?

[#5] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Il tutto non deve essere valutato in internet, ma dall'Odontoiatra in collaborazione con il medico.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#6] dopo  
Utente 495XXX

Salve dottore volevo aggiornarla su una cosa, sotto consiglio del otorino perché avvertivo linfonodi gonfi sopratutto una massa che ogni tanto si gonfia diventando turgida se pur circoscritta e di 2cm circa sotto mandibola che mi indolenzisce e fa leggermente male tutto sotto mandible mento e collo per poi nei giorni prendere anche spalle, ho fatto ebv test su campione di sangue.
Il risultato
Anticorpi Igg 163
- valori sotto i 20 negativo
- sopra i 20 positivo.

Anticorpi igm <10
- valori sotto i 20 negativo
- sopra i 40 positivo.


Il punto è che la mononucleosi si trasmette con la saliva, ma io per questioni personali di natura psicologica non sono mai stata con nessuno né mi sono mai scambiata baci. Com'è possibile questo riscontro allora?
Ho letto può risultare in sclerosi multipla o in alcuni linfomi.
Sarebbe fattibile una trasmissione tramite sonde non pulite adeguatamente oppure posso totalmente escludere questo tipo di trasmissione?

Devo farlo presente al neurologo alla visita fissata per il 22?
Che ulteriori esami dovrei fare per capire se c'è un linfoma dove si gonfia? Una eco con ecocolordopler andrebbe bene?

[#7] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
La monocleosi si trasmette con la saliva ma è quasi impossibile risalire al contagio, l'immunità la potrebbe anche averla sviluppata da piccola. Al neurologo, sottoponga gli esami e ascolti il suo parere. Tutto ciò che trova in internet non è affidabile e deve essere interpretato. Non si faccia prendere dall'ansia.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/