Utente 411XXX
Buongiorno dottori ho un problema che non so più a che specialista rivolgermi nove anni fa mi hanno fatto una biopsia dove mi hanno trovato un infiammazione cronica del epitelio sul palato dicendomi che è una leucoplachia un mese e mezzo fa ho iniziato ad avere dolore al collo con scricchiolii e addormentamento del collo sia laterale che dietro e linfonodi diffusi leggermente ingrossati ora si è aggiunto continue afte che non vanno via enormi e bruciore diffuso in tutta la bocca con rossore diffuso in bocca quasi come un livido , mi sono fatta visitare da un otorinolaringoiatra dove mi ha fatto la rinoscopia e non ha trovato nulla se non un reflusso gastroesofageo è una rinite cronica ho fatto anche una visita ematologa per linfonodi mi ha detto leggermente ingrossati ma di 0,2 0,5 per ora non preoccupanti ma tra 20 giorni fare una ecografia cervicale e tiroide , esami del sangue per tiroide e infezioni fatti lo scorso mese perfetti sinceramente la cosa mi preoccupa che la leucoplachia abbia fatto il decorso a chi dovrei rivolgermi per capire a cosa è dovuto il mio problema? Grazie per l’attenzione
Vi auguro un buon anno

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, dovrebbe capire l'importanza della visita semestrale, per questo le consiglio la lettura di questo mio articolo: https://www.dentisti-italia.it/dentista/patologia-orale/551_tumore-maligno.html
Per eliminare ogni dubbio al cavo orale, occorre una visita presso un odontoiatra che si occupa di patologia orale.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 411XXX

La ringrazio dottore , ho fatto la pulizia dei denti la scorsa settimana ,visita maxillo facciale fino al 24 gennaio non c’è posto la cosa che mi sorprende oltre a queste afte ho una macchia grigia / bianca sulla tonsilla e se si tocca sanguina il mio medico sostiene che non è un afta è dolente come se avessi un corpo estraneo in gola piantato lo sento anche solo nel movimento del collo . Proverò ancora un Odontoiatra che si occupa di queste patologie grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
In linea di massima, prima della pulizia dei denti lei dovrebbe essere stata visitata da un odontoiatra, per cui non ci dovrebbe essere nulla di sospetto. Per la lesione nell'area tonsillare se non regredisce spontaneamente in 15 giorni è bene un nuovo controllo.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente 411XXX

No purtroppo non mi ha visitato un Odontoiatra ma un igienista , alla conclusione delle feste mi farò controllare da un Odontoiatra Grazie ancora per le risposte e buon anno

[#5] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Le dicevo della visita, perchè per la nostra legislazione L'igienista dentale regolarmente laureato può svolgere le sue mansioni in piena autonomia, ma su prescrizione medica. La diagnosi è solo di pertinenza dell'odontoiatra.
Le auguro un buon anno anche a lei, sperando che le porti una pronta guarigione.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/