Utente 939XXX
Gentile Dottori,
ho 31 anni ed avrei un quesito da porvi in merito ad una cura canalare. Il dente in oggetto è il 4.7. Tuttora è ancora in corso di trattamento,nel senso che il dentista non ha potuto procedere alla chiusura dei canali per la presenza di essudato. Ho notato, inoltre, che il dente se toccato con le dita, presenta un movimento leggermente più accentuato degli altri. Ciò è dovuto al fatto che essendo privo di polpa e con i canali già sondati è più "elastico" degli altri?Oppure può dipendere da qualcos'altro?

Leo

[#1]  
Dr. Paolo Magnanelli

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gent.le Paziente,
da come espone il suo caso ritengo che la causa della leggera mobilità del suo dente sia dovuto alla prersenza di essudato che impedisce la sigillazione dei canali radicolari.
Se così fosse dovrebbe notare un miglioramento con l'avanzamento della terapia.
Le consiglio comunque di porre lo stesso quesito al suo curante che ha certamente gli elementi giusti per una più corretta valutazione.
Dr. paolo magnanelli.
Risposta a carattere informativo senza alcun valore di diagnosi e/o terapia

[#2]  
Dr. Giovanni Ventimiglia

24% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
ARDORE (RC)
MONASTERACE (RC)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile Utente e' propio per la presenza di essudato infiammatorio che il 4.7 e' mobile rispetto agli altri denti, vedra' che a terapia endodontica ultimata il suo 4.7 tornera' fermo. Un saluti e tanti Auguri
Dr. giovanni  ventimiglia

[#3] dopo  
Utente 939XXX

Innanzitutto intendo ringraziare il Dott. Magnanelli ed il Dott. Ventimiglia per i solleciti chiarimenti. Volevo poi aggiungere, che stamattina avevo un nuovo appuntamento per proseguire la cura canalare. E' stata ancora riscontrata presenza di essudato, per cui è stato utilizzato idrossido di calcio nel canale in questione.Potrei sapere qual è il suo effetto? Inoltre avendo fatto in precedenza un ciclo di amoxicillina per 6 giorni ,con scarsi effetti evidentemente, il dentista mi ha prescritto dell'azitrocina.
E' per caso un antibiotico a spettro più ampio?
Grazie ancora per la chiarezza delle vostre risposte, ricambiando gli auguri di buone feste.
Leo

[#4]  
Dr. Giovanni Ventimiglia

24% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
ARDORE (RC)
MONASTERACE (RC)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Caro Sig. Leo l'idrossido di calcio e' una medicazione intermmedia usata in endodonzia per il trattamento di denti con canali infetti o in necrosi, questo per evitare un insuccesso endodontico qualora a distanza di tempo si possano verificare alle radici dei denti devitalizzati formazioni come granulomi, periodontiti apicali, o ascessi. Un saluto
Dr. giovanni  ventimiglia

[#5] dopo  
Utente 939XXX

Gentile Dott.Ventimiglia,
la ringrazio per la sua tempestiva risposta.
Saluti,
Leo Altieri