Utente 404XXX
Buongiorno dottori,

Sono andato dal dottore di famiglia, spiegandogli il problema della lingua bianca che ho da tanti anni facendogli vedere pure le foto di come diventa se non dovessi pulire la lingua con il raschietto pulisci lingua.
Con molta decisione mi ha prescritto DAKTARIN 20mg/g GEL ORALE
Un anti fungineo che spalmavo tre volte al giorno sulla lingua dopo aver lavato i denti tenendolo circa due minuti prima di ingerirlo, mi è durato circa 1 settimana prima di finirlo senza ottenere risultati
__________________________________
Non avendo avuto risultati sono ritornato dal medico di famiglia per richiedere il tampone linguale.
Non sapendo come funzionasse prima di fare il tampone linguale mi sono lavato sia i denti che la lingua.
Da come ho capito la ragazza che ha fatto il tampone avrebbe preferito che andassi lì con la lingua bianca senza averla lavata (QUINDI AVENDO LA LINGUA BIANCA)
non so se abbia influenzato il risultato, ma è risultato negativo, quindi nessun fungo
__________________________________
Non so come si chiami la visita,
dopodiché sono andato pure a far controllare la lingua e la gola, mi ha trovato nulla.
E mi ha prescritto VEA ORIS, uno spray, facevo tre spruzzi sulla lingua al giorno dopo aver lavato i denti e la lingua
Lavavo i denti e la lingua
Passavo del limone sulla lingua e aspettavo mezz’oretta
Facevo 3 spruzzi
__________________________________
Poi sono andato in farmacia per un consiglio raccontandogli le visite fatte, la farmacista mi ha dato LACTOFLORENE PLUS, bevevo una boccettina 2 ore e 30 dopo aver fatto colazione
Per 2 settimane
__________________________________

Se non dovesse essere un problema di funghi cosa sarà?
Con i fermenti lattici credevo mi mettermi apposto l’intestino,

Ma la lingua bianca resiste, non va via
Specialmente sul fondo, li non ci arrivo con il raschietto
Sembra come .. dalla base della lingua inizia la parte bianca, per poi avanzare e prendere piu spazio sulla lingua
Nella parte centrale ovviamente ci arrivo e la levo e guardando da molto vicino la lingua non è proprio rosa, ma un leggero bianco opaco, per poi diventare un vero bianco, lo strato bianco
Adesso non saprei più cosa fare
Questa patina bianca sulla lingua non va via
Da vicino sembra come una peluria bianca

Mi crea disagio ed infatti evito approcci con le ragazze
La lingua bianca dovrebbe creare un alito cattivo
ecco ..

Non capisco il problema,
cosa dovrei fare adesso?
quale potrebbe essere problema?
quale altra visita dovrei fare?
quale altra cura dovrei fare?

Sarà andato male il tampone linguale?
Se la patina continua a formarsi non è per caso un fungo che crea e ricrea questi batteri?

per favore aiutatemi

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, quanti pasticci, cure e accertamenti inutili, occorre solo una visita presso un odontoiatra che si occupa di patologia orale. Qui le verrà spiegato tutto ed eventualmente prescritte le corrette cure.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
La cosa migliore sarebbe consultare un Collega esperto in patologia orale o anche un dermatologo. Il tampone va fatto senza pulire la patina e strisciato bene dall'operatore.La ricerca deve essere fatta per miceti e batteri patogeni.Si rivolga ad un altro laboratorio.
Deve rimanere in wash-out ,cioè non assumere antibiotici e disinfettanti perché falserebbero il risultato.Inoltre dato che il suo problema potrebbe dipendere dal reflusso gastroesofageo o da patologie digestive,sarebbe opportune un consulto dal gastroenterologo.
Cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia