Utente 483XXX
Buongiorno gentili dottori, sono una ragazza di 20 anni che giovedì ha eseguito un'estrazione del dente del giudizio superiore destro. Operazione molto semplice durata circa 5 minuti, il chirurgo mi disse che non dovevo continuare a prendere l'antibiotico (preso il giorno prima soltanto), di non mettere ghiaccio ne nulla, non mi mise neanche i punti, l'unica cosa che fece fu mettermi una garza per 5 minuti . Il dolore il primo giorno fu poco, il secondo giorno aumentò ma fu un sali e scendi continuo, non era un dolore fisso, e iniziai a sanguinare, non molto ma ogni volta che controllavo vedevo sangue, si fermava e riprendeva dopo poco. Notai poi che si formò una massa informe di colore giallo e rosso che pendeva dal buco dell'estrazione che si spostava ogni volta che bevevo o lavavo i denti.. ieri, quindi passati 2 giorni sono andata a fare un controllo dal dentista che aspiro dove c'era il dente, fece una pulizia con una siringa che conteneva soluzione salina, mi mise Delle garze e quando il dente ha smesso di sanguinare mi disse di continuare con l'antibiotico (Augmentin) per 6 giorni e di prendere un colluttorio con clorexidina 0.20. Da quando sono tornata a casa ieri ad oggi non ho più sanguinato, e il dolore e diminuito molto, stamattina non ne ho praticamente più. Volevo sapere se guarirà bene o se i tempi di guarigione si sono allungati dopo aver fatto quella specie di aspirazione.. ho molta paura di una alveolite.

Chiedevo inoltre, essendo passate quasi 72 ore se potevo fumare una sigaretta. So che non dovrei ma volevo sapere se rischio. (non fumo molto di mio, quindi ne fumerei 1 o 2 al giorno).

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Verosimilmente si era formato un coagulo esuberante, talvolta capita se si fa accumulare saliva in bocca dopo l'estrazione. E' utile subito dopo l'intervento tenere una garzina sterile premuta sul sito post- estrattivo.
Ad ogni modo adesso sembra procedere tutto per il meglio. I tempi di guarigione restano invariati.
Finché la ferita e' aperta e controindicato fumare potrebbe svilupparsi un'alveolite post-estrattiva.
Cordialità
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it

[#2] dopo  
Utente 483XXX

Gentilissimo dottore grazie per la tempestiva risposta. Per quanto tempo la ferita rimarrà aperta più o meno?

[#3] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
L'alveolo vuoto sarà visibile x diverse settimane (10-12) ma nell'arco di un paio di settimane il processo di guarigione sarà ben avviato.
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it

[#4] dopo  
Utente 483XXX

Perfetto grazie. Su alcuni siti leggo che ci sono medici che mettono come minimo di tempo da aspettare per fumare 48/72 ore. Posso tenerlo in considerazione o sono stime sbagliate?

[#5] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Guardi, io non le dirò mai che può fumare senza correr rischi ( locali o generali) né dopo 48 né dopo 4.800 ore dall'estrazione. Il fumo e' una abitudine voluttuaria che ha solo effetti negativi sulla salute. Dopo chirurgia orale ci son anche problematiche locali che non devono esser sottovalutate. Piu' e' recente l'intervento maggiori sono i rischi, i primi giorni son senza dubbio i più critici per le complicanze locali poi nel tempo i rischi infettivi locali diminuiscono senza purtuttavia scomparire.
Non esiste un limite temporale che consente di star tranquilli.
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it

[#6] dopo  
Utente 483XXX

Ok grazie. Dato che appunto la guarigione continua anche se sabato il dentista ha fatto quell aspirazione, posso dire che sono al 4° giorno avendola fatta giovedì? Almeno posso capire a che fase sono della guarigione. Dopo 6/7 giorni sono fuori pericolo alveolite o infezioni?