Utente 198XXX
Salve, qualche gg fa il dentista trovando una carie nascosta a seguito di dolore decide di devitalizzare l'ultimo molare inferiore. Avendo un po' di infiammazione ha dovuto fare oltre la classica anestesia anche la tronculare e infine intrapulpare per addormentare tutto. Fatta la pulizia dei canali ha messo otturazione con medicazione provvisorie. Già dalla stessa sera ho avvertito forti dolori alla mandibola e ovviamente al contatto. Ancora oggi dopo 3 gg ho forti dolori e sto prendendo oki ogni 6 ore perché il dolore è insopportabile in tutta la gengiva, mandibola fino all'orecchio, ho dolore anche durante la deglutizione. Ma cosa è successo? Possibile che la tronculare abbia danneggiato qualcosa? Sono disperata

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Non credo proprio che i fastidi siano correlabili alla tronculare. Piu' probabile che la sintomatologia sia conseguenza della terapia eseguita. Talvolta il post trattamento endodontico puo' richiedere una puntale terapia farmacologica ( antinfiammatoria e antibiotica)... e di un po'di pazienza. Avverta il dentista che l'ha trattata, di certo sapra' indicarle cosa e" piu' giusto fare nel suo caso.
Cordialita
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it

[#2] dopo  
Utente 198XXX

Grazie dottore, ho avvisato intanto il dentista telefonicamente il quale mi dice che la parte è stata maltrattata e quindi è normale sia dolente.... Sono passati 4 gg e ho sempre dolore alla mandibola, compresa gola e orecchio, il tutto si allevia con oki che sto prendendo ogni 8 ore circa sperando che non si distrugga lo stomaco. Il dente ancora è chiuso provvisoriamente e l'idea che debba essere nuovamente martoriato mi mette paura.

[#3] dopo  
Utente 198XXX

A distanza di 10 gg ho fitte dolorose tra mandibola e orecchio, secondo me qualcosa di anomale deve esserci, possibile una infiammazione così forte sino all'orecchio?