Utente 437XXX
Gentili dottori, sono una ragazza di 33 anni, ho partorito da 10 mesi. Circa 20 giorni fa sento una grande stanchezza, poi mi esce una bolla in bocca a sinistra diciamo sulla guancia (forse un'afta) e mi si gonfia tutta la parte (dalla mandibola a sotto il mento tipo ascesso) ho febbre e così il medico pensando che una bolla (o afta) non possa causare tutto ciò mi fa prendere augmentin e tutto passa. 2 giorni fa stesso schema: estrema stanchezza, una bolla (l ho notata con lo spazzolino elettrico) sulla guancia peró stavolta a destra diciamo altezza del giudizio, mi fa male e inizia un pò a gonfiarsi la mandibola, faccio sciacqui con dentosan 0,2 (in quanto sabato avevo fatto l igiene e l igienista dopo la pulizia me li fa fare per qualche giorno) sento un forte bruciore dove avevo questa bolla e si gonfia tutta la parte destra (dalla mandibola al mento come l altra volta). Ieri sono passata al centro odontoiatrico e mi hanno detto che secondo loro è un infiammazione della gengiva del dente del giudizio (stranamente non mi fa per niente male il dente del giudizio, nè la gengiva ma solo la guancia) e mi dicono di non prendere nulla per il momento e comunque di toglierli tutti e 4. Ahimè esco abbastanza scioccata, ed oggi ho appuntamento con il chirurgo per l'ortopanoramica e la pianificazione degli appuntamenti. In passato a volte si infiammavano i denti del giudizio ma poi qualche giorno e tutto si risolveva quindi conosco il dolore dei denti del giudizio ma stavolta nemmeno mi fanno male!
Ad oggi il viso si è sgonfiato molto da solo peró persiste questa debolezza e mal di testa.
Comunque le mie preoccupazioni sono riguardanti:
- l estrazione (dolore pre e post, rischi)

- mi hanno già detto che loro ne tolgono 2 alla volta per lato. Io ho paura che poi sia peggio per il dolore edema o altro

- tra qualche giorno avrò il ciclo e a me dura molto ed è abbondante (e sarò fiacchissima) quindi non so se comunque rimandare di qualche giorno

Per favore datemi un consiglio.
Vi ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Le invio un link informativo,lo legga,se ha domande chieda


https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/1643-dente-giudizio-necessario-estrarlo.html


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 437XXX

Gentile dottore, ho letto l'articolo rispetto ai pro e contro dell'avulsione peró non ho trovato risposta ad alcune domande:

- togliere 2 insieme dallo stesso lato e se è meglio farne uno alla volta

- se posso farlo con il ciclo e questa fiacchezza

- se conviene aspettare (comunque sono ancora un Po gonfia)

- se secondo lei veramente questo gonfiore della mandibola deriva dai denti del giudizio (considerando che esordisce sempre con una bolla ecc)

La ringrazio

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Sul gonfiore e sulla bolla non mi pronuncio non avendola visitata,però è indubbio che una diagnosi va fatta e quella presupposta suscita dei dubbi.Comunque é preferibile a mio avviso una estrazione per volta,se ovviamente esse sono "necessarie",
possibilmente al di fuori del ciclo per la possibilità (seppur remota) di emorragia post-estrattiva.Personalmente "prima di concedersi al chirurgo",sentirei altri pareri di Colleghi esperti.Personalmente mi fido poco dei Centri Odontoiatrici e dei Supermarket Dentali,sui quali mi sono già espresso negativamente in molteplici consulti rilasciati nel sito.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 437XXX

La ringrazio infinitamente per la sua sincera espressione.
Le auguro una buona giornata.

[#5] dopo  
Utente 437XXX

Gentile dottore le scrivo per aggiornarla. Ieri ho fatto l'ortopamoramica e si evidenziano i 2 denti del giudizio superiori cariati (paradossalmente non mi hanno mai dato fastidio) e quelli inferiori invece che sono vicini alla guancia a detta del dentista, e sul lato destro questo che si era gonfiato i giorni scorsi c e una piccola ombra nera e mi ha spiegato che quella è l'infiammazione quindi sono da togliere tutti e 4.
Gli ho detto che non sono convinta del toglierne 2 alla volta e lui mi ha detto che posso fare come voglio, ma ci sarebbe stato il vantaggio di fare 1 anestesia 1 antibiotico ecc

Adesso le vorrei chiedere:

Ma se prima togliessi quelli in basso che sono quelli che si infiammano ovviamente 1 alla volta e successivamente quelli superiori ci sarebbero dei problemi non trovando gli antagonisti?

Ogni volta dovrò prendere l antibiotico prima di ogni estrazione quindi per 4 volte, non c'è problema no?

La ringrazio.

[#6] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Non è chiaro cosa sia "l'ombra nera":
una cisti? un granuloma? Dubito di entrambe le ipotesi ,ipotesi che presupporrebbero un dente con necrosi della polpa secondaria a carie profonda e susseguente reazione infiammatoria periapicale.La chiave di lettura la può dare
solo una CBCT della zona.Non conosco la situazione dei suoi denti del giudizio e non posso darle ulteriori consigli, se vuole mi può inviare la panoramica alla mail del mio studio per un parere più preciso.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#7] dopo  
Utente 437XXX

Grazie dottore, allora le invio l ortopanoramica via email così magari può aiutarmi a capire.

È davvero gentile!

Buon lavoro.

[#8] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Le ho scritto in privato,spero di essere stato chiaro.
Cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#9] dopo  
Utente 437XXX

Grazie!

[#10] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Grazie a lei per la recensione.
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#11] dopo  
Utente 437XXX

Gentile dottore, le scrivo nuovamente per una delucidazione.

Ieri avrei dovuto fare l'estrazione per per via della pressione bassa il dentista mi ha detto di evitare, ed essendo pieno per tutto il mese rimanderemo di un po'.

Ora il problema è che io Lunedì avevo già iniziato l'antibiotico profilassi prima dell'estrazione e sono arrivata a prendere 5 bustine di augmentin.
Continuo da ieri a sentirmi fiacca, Stanca, assonnata non so se sua l'antibiotico o la Pressione, ma io non so cosa devo fare, devo continuare l'antibiotico?

Non é che se lo smetto faccio l'antibiotico resistenza? Io ho sempre saputo che il ciclo và completato, ma il mio dubbio era riguardo all'assunzione in profilassi come stavolta.

Ma la resistenza antibiotica avviene quando uno ha un batterio e smette prima l antibiotico oppure anche quando uno fa una profilassi (come nel mio caso) e lo smette prima?

Grazie

[#12] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Personalmente non prescrivo mai antibiotici per le estrazioni a meno di una profilassi per l'endocardite in pazienti cardiopatici. Non credo che lei sia cardiopatica e pertanto......tragga le dovute conclusioni.Purtroppo però per non creare inutili antibiotico resistenze completi la scatola di Augmentin e si chiarisca col suo dentista
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#13] dopo  
Utente 437XXX

Gentile dottore quindi avevo ragione può crearsi antibiotico resistenza pur assumendo antibiotico precauzionale e quindi non avendo nulla da curare.

Finirò la scatola come mi consiglia anche se mi sento molto fiacca e stanca. L'antibiotico mi butta proprio giù.

Grazie e buona serata.