Utente 158XXX
Salve gentili xottori..sn una donna di 35 anni cpn una fobia smisurata del dentista..
Da questa fobia nascono tutti i miei problemi.. la trascuratezza della mia bocca mi ha portato molti problemi ai denti..ascessi recidivi..ciate apicale..radici da togliere e tanto tanto altro..
Ora ho un ascesso..la guancia appare gonfia e il bozzo è duro. Ho chiamato il mio dentista e la sua riaposta è stata vai in ospedale mom so scherza con gli ascessi..terrorizzandomi ...ho 2 bimbi piccoli e non posso certo andare in un altra città a ricoverarmi in un ospedale con reparto odontoiatrico per un ascesso..ho chiamato ovviamente un altro dentista che mi ha dato appuntamento a giovedì..
Nell attesa ho fatto panoramica..anche se il dentista vecchio aveva ri chiesto una tac..il nuovo solo panoramica
Dalla Paura che passa succedermi qualcosa non bevo e non mangiò ..jo come lo stomaco chiuso..decimi di febbre la sera..e stamattin andrò dal mio medico di famiglia farmi segnare un antibiotico dato che da sabato che sto così stamattina sembro leggermente meno gonfia..il vecchio dentista dice che di ascesso si muore..aiutatemi sn terrorizzata..peccato che non posso allegarvi la panoramica

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Si metta sotto copertura antibiotica ad ampio spettro ed anfiflogistica anche su consiglio del medico di base.Se l'ascesso non drena spontaneamente attraverso un eventuale tramite fistoloso o dal dente (necrotico)responsabile,sarà
necessaria un'incisione per drenare il pus.Acceleri la visita odontoiatrica per una corretta valutazione clinica.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 158XXX

La ri grazio dortore..purtroppo il medico di base ce solo mel.pomerofgio qui.di comincerei stasera con l antibiotico.. posso prendere solo velamox perché jo avuro reazoomi avvsrse as altri farmaci..puo bastare? Il dentista di prima addoritturai parlava di ricovero pwr terapia antibiotica endovenosa..mi sembra al quanto esagerato.
Il nuovo dentista mon puo vedermi prima.di 3 giorni purtroppo.. sono molto in ansia..é grave un ascesso? E come mai il bozzo è duro? Forse non é ancora maturo? Potrebbero aoutare impacchi caldi e umidi per aiutarlo a maturare?
Il nuovo dentista al telefono mi ha detto che non è sempre in bene drenare un ascesso ..sn un po confusa

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Per chiarire la natura dell'ascesso,va effettuata una visita.Il fatto che lei sia gonfia non necessariamente indica con certezza matematica la presenza di pus: infatti la sua formazione e raccolta richiede qualche giorno.Diverso è il caso se lei é gonfia da tempo e vi è una raccolta(sacca)di pus.
Chieda anche al medico di base,anche se non è un odontoiatra ha comunque le conoscenze e le competenze necessarie in medicina e chirurgia.Si faccia anche consigliare in merito all'antibiotico se necessario per os o per via parenterale.

"Il nuovo dentista al telefono mi ha detto che non è sempre in bene drenare un ascesso .."

Sotto copertura antibiotica si può e si deve drenare.

Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 158XXX

Grazie mille..il gonfiore è comparso 3 giorni fa..oggi 4 giorno..
La aggiorno se le fa piacere e la ringrazio per avermi tranquillizzata

[#5] dopo  
Utente 158XXX

Comunque sia sembra una sacca dura..e sento tensione nel gonfiore

[#6] dopo  
Utente 158XXX

Ecomi dottore..stamattina sono finita in pronto soccorso pwr conati di bomito e fatta fleco sn stata meglio..il medico si tueno ha detto che poteva dipendwre dai batteri che sto mandando giù dall ascesso..tornata a casa mentre pranzavo ho sentito un liquido denso e caldo in bocca..si e rotto da solo l ascesso senza aver anvora preso antibiotici..perché a causa dello stomaco non ho cominciato..
Il dentista me li segnerà domani..
Lui al telefono dato che ho spiegato che e uscito tantissimo pus tanto tanto e ancora ogni tanto esce mi ha detto sciaqui cpn curasept 0.20 e attenzione mon ingoiarlo.
Ma se io avessi ingoiato mentre mangiavo? Mi puo succedere qualcosa di grave non essendo coperta da antibiotici?
Ormai che sta sgonfiando e il dolore e passato dovrò prenderli lo stesso?
Sn preoccupata se accidentalmwnte di motye dovessi ingoiare tutto quel pus

[#7] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Per evitare complicanze sistemiche è necessaria antibiotico terapia parenterale.
Mi meraviglia il fatto che nessuno sia intervenuto tempestivamente,né il medico di base né tantomeno il suo dentista e i medici del pronto soccorso........
E pensare che siamo nel terzo millennio......
Non aggiungo altro per non essere maleducato.
Cordiali Saluti ed Auguri
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia