Utente 220XXX
Buonasera,
sono una ragazza con labiopalatoschisi e sin dalla nascita non ho l'incisivo laterale dell'arcata dentale superiore. A 6 anni ho messo l'apparecchio portato fino ai 14. Ho subito in età adolescenziale un'operazione di innesto osseo per consentirmi di inserire ,qualora ne avessi avuto il desiderio, l'incisivo mancante. Ora all'età di 26 dopo aver fatto di questo difetto estetico un cruccio che mi ha tormentata per tutta l'adolescenza penso sia arrivato il momento di inserire questo dente, ma ho alcune domande: 1) la più importante, reduce da esperienze traumatiche, lunghe sedute e pianti da svariati dentisti maldestri SONO ASSOLUTAMENTE PREOCCUPATA. per il dolore. Sinceramente quanto fa male questo tipo di operazione? Premetto che ora ho un dentista di fiducia che di solito non mi fa male.. ma l'ansia è molta ed è quella che mi ha spinto ad attendere all'infinito, ho tanta paura. 2) com'è il post operatorio? Ci sono punti? Quanto dura il tutto e cosa accade? 3) una volta inserito il dente come dovrò procedere? Ci sono accorgimenti particolari ? 4) più concretamente, approssimativamente quanto mi può costare privatamente ?
Spero in una risposta così da potermi un po' tranquillizzare, chiarire i primi dubbi e confrontarmi poi anche con il mio dentista faccia a faccia.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, non troverà delle serie, univoche risposte in internet. Avere avuto delle brutte esperienze non porta vantaggi, esse devono essere rimosse, ricordandosi che i tempi sono cambiati. Ora lei è in buone mani, con un operatore che sa controllare il dolore quando opera su di lei, si affidi a lui senza interferire, lui le darà le corrette risposte alle sue domande.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/