Utente 155XXX
Buongiorno,
sono la mamma di una bambina di 7 anni che dall’età di 3 anni soffre si una forma molto aggressiva di stomatite aftosa ammeso che sia quello.
Le si ulcera la punta della lingua che è la parte piu’ delicata in quanto sempre in movimento e dura oltre due mesi periodo di tempo in cui lei rimane con la carne viva chiaramente visibile e una sofferenza atroce.
Al I policlinico di Napoli hanno fatto una serie di accertamenti: Chron, Berchet, celiachia, carenze di vitamine, artrosi ….tutto negativo. Consulenza allergologica negativa. Tamponi effettuati …negativi. Consulenza dal dentista..negativa.
Inizia come l’afta con pizzichio e prurito ma accompagnato da un odore strano dell’alito che non saprei spiegare…un odore dolce..e poi si apre….
Ci ritroviamo con il nostro problema davvero disarmante perche’ l’episodio dura anche 3 mesi e si verifica sempre sulla punta e sempre piu’ aggressivo con una durata eccessiva per essere una semplice afta e, negli ultimi 6 mesi, ritorna senza la completa guarigione del precedente episodio infatti osservando la lingua è come se questa maledetta afta ne avesse mangiato una parte lasciando anche una cicatrice. Di seguito il link da copiare e incollare per vedere la sua situazione.
Spero che qualcuno possa aiutarci.

https://photos.google.com/share/AF1QipPReWHHgiFd3P5I-uNqSE2_nOcoBzmKC96DX5k22FzOrHeebjmSlybHqTfuMdbGgA/photo/AF1QipPjomqc-EsYNwmugnjOLHZOsch1OZxevybEKkuf?key=UTd6ZHpnQTVaanFxdWgtNTU2eUFGRVR2N1FrbGl3

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
L'afta, guarisce spontaneamente e non lascia cicatrici, nei bambini non sono rari fenomeni di autolesionismo, visto che tutti gli accertamenti sono negativi. Controlli durante la notte se la bimba digrigna i denti e ne parli ai colleghi del policlinico.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 155XXX

il tutto inizia con un leggero prurito ...pizzichio e con questo puntino bianco che solo successivamente si apre . Non digrigna i denti ma si gratta la lingua quando ha il sintomo...e x questo motivo che con il dentista abbiamo preso l'impronta e creato un byte per evitare che di notte con i denti potesse peggiorare la situazione ma comunque non guarisce spontaneamente e sopratutto non in breve tempo ma come dicevo persiste per mesi.
Non sappiamo neanche cosa usare per aiutare la cicattizzazione ... ci limitiamo al colluttorio con clorexdermina ...e iINatal che sono dei probiotici e fermenti lattici ....per il resto abbiamo provato tutto alovex , aftamed, dequadin tintura di iodio .... tutti inefficaci

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Occorre arrivare a una diagnosi precisa certa, quello non è un tessuto che predilige l'afta, essa predilige tessuti non cheratinizzati. Per l'aftosi recidivante, non si utilizzano farmaci da banco ma cure ben studiate e precise. La bimba deve essere seguita da un Odontoiatra che si occupa di patologia orale.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/