Utente 287XXX
Salve,
ho una gengiva in alto a sinistra che due anni fa, iniziò a sanguinare, si gonfiò, duoleva e si ritirò improvvisamente. Mi feci visitare dal mio dentista che dice non essere piorrea, e che sostiene essere dovuta al fatto che ho un po' di bruxismo. Mi fece una pulizia in profondità, mi diede della clorexidina e un bite. Da allora la cosa è peggiorata e il dente si muove molto, ma il dentista ogni volta si limita a farmi una radiografia (me ne ha fatte almeno 5 sinora) e a confermare la cura. Secondo voi dovrei chiedere un nuovo consulto ad altro professionista? Dalla vostra esperienza cosa potrebbe essere?
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Recessione,mobilità,sanguinamento,
sono sintomi di parodontite.Ovviamente la diagnosi deve essere completata da sondaggio parodontale e da rx endorale per valutare l'eventuale riassorbimento osseo se orizzontale o verticale.On line è impossibile aggiungere altro.
La cosa migliore sarebbe rivolgersi ad un Parodontologo per una corretta valutazione clinica.
Le linko un articolo sulla parodontite,lo legga,se ha domande chieda.


https://www.medicitalia.it/blog/odontoiatria-e-odontostomatologia/5333-parodontite.html


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 287XXX

Grazie mille Dottore!