Utente 386XXX
Buonasera
martedì 25 settembre ho dovuto estrarre un molare superiore (l'ultimo prima di quello del giudizio) già devitalizzato perché aveva un granuloma..l'estrazione è durata poco, è venuto via il dente con tutte le radici ed anche il granuloma che il dentista mi ha proprio fatto vedere..ha detto che non c'era bisogno di fare ulteriori pulizie dell'alveolo e che il granuloma si sarebbe riassorbito da solo..ora volevo chiedere se è normale che dopo 6 giorni (con cura antibiotica) se faccio gli scalini, salto o corro sento dolore nella zona, devo mordermi le guance ed allora il dolore si allevia..
avevo anche l'ascesso..è normale che l'ascesso anche se completamente svuotato è ancora visibile? e la zona sopra all'ascesso se la tocco mi fa un po male ma solo se tocco..
martedì ho la visita di controllo ma intanto volevo chiedere un altro parere..dovrò fare altri controlli a distanza di qualche tempo per vedere se il granuloma si è riassorbito o è una cosa automatica?
grazie mille
agnese

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, granuloma non è un termine corretto, praticamente gli è stata mostrata una lesione periapicale cronica, con il sospetto che sia costituita da tessuto di granulazione. Ora non è ben chiaro cosa si debba riassorbire visto che la lesione é stata asportata. Al controllo potrà chiedere chiarimenti e le verrà anche spiegato il perché di questo tipo di sintomatologia.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/