Utente 722XXX
Buonasera Dottori. Vi scrivo poiché fortemente angustiato dopo quasi 5 mesi di fastidio-pressione in bocca a seguito di una chiusura di un piccolo diastema e pulizia dentale. Vi spiego meglio. Il dentista mi ha chiuso il diastema (senza contatto tra i denti) aggiungendo del "materiale" sia a un incisivo sia all'altro. E a seguito una pulizia dentale. Il giorno dopo ho iniziato ad accusare fastidio/pesantezza/pressione all arcata superiore dei denti, in particolar modo agli incisivi centrali. È una sensazione fastidiosa, sembra di avere un pezzo di cibo tra i denti. Ho fatto più visite e panoramica tutto ok. Sono riandato dal dentista e mi ha riaperto in maniera impercettibile il diastema con la striscia abrasiva pensando che non "digerisco" il riempimento per chiudere il diastema. Non so più cosa pensare...dite che devo procedere a far togliere tutto il materiale ad entrambi i denti per eliminare tutta questa sintomatologia? Vi ringrazio anticipatamente. Buona serata.

[#1] dopo  
Dr. Stefano Princivalle

24% attività
8% attualità
12% socialità
ROVIGO (RO)
PORTO TOLLE (RO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Buonasera,se tutti i controlli clini ed rx grafici sono negativi,il "fastidio" e' sicuramente da attribuirsi al mancato adattamento alla chiusura anche se parziale del diastema interincisivo.
dopo tutto questo tempo l'adattamento non potra' piu' avvenire,per cui consiglio un ripristino della condizione "ante",togliendo il materiale di riempimento che e' stapo messo a livello interdentale.
Cordialita'
Dr. stefano princivalle
chirurgia orale,implantologia, parodontologia,protesi.
PERFEZIONATO IN ODONTOIATRIA LEGALE E PROTESI

[#2] dopo  
Utente 722XXX

Grazie per la celere risposta. Soffro anche di sinusite cronica mascellare, ma non ho mai avuto fastidio sugli incisivi o comunque anteriormente per cosi tanto tempo. L'Ortopantom non rileva nulla di anomalo (se non la mancanza di alcuni denti..del giudizio credo). L' EMG ha ritenuto non necessaria di eseguirla il dentista dopo attenta valutazione non ha rilevato nulla. Mi chiedevo se è cosi anomalo il fastidio di un micromm di aggiunta ai due denti ...di lavori in bocca ne ho fatti parecchio (tra cui un impianto dentale) ...sta di fatto che il fastidio ho iniziato ad avvertirlo il giorno dopo del riempimento. Non mi rimane che provare...sperando di non percepire ancora il fastidio con la beffa del diastema.

[#3] dopo  
Utente 722XXX

Ho fastidio alle arcate superiori nonostante abbia tolto il composito tra i denti..e tra gli incisivi. Va bene che soffro di sinusite mascellare sinistra...ma la sintomatologia dalle parole dell' otorino non sembrerebbero attribuibile alla sinusite (tra l altro respiro benissimo negli ultimi anni). Non so più cosa pensare....