Utente 800XXX
Gentili Dottori,
poco tempo fa ho eseguito una risonanza ad entrambe le articolazioni temporo mandibolari, spero che mi possiate aiutare a capire la risposta che mi è arrivata:

Bialeteralmente, il condilo appare in posizione leggermente arretrata ed il relativo disco, sottilissimo, leggermente dislocato in avanti.
Abocca aperta, il disco viene regolarmente ricatturato, ma l'escursione condilare risulta leggermente ridotta in seno quantitativo, sia a dx che a sn.

[#1]  
Dr. Angelo Rossi

24% attività
0% attualità
12% socialità
NOVATE MILANESE (MI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Per chiarire il quadro sarebbe utile una visita odontoiatrica. Ciò che evidenzia l'rm è un dislocamento anteriorre del menisco articolare e un arretramento della posizione del condilo nella sua cavità di articolazione. Normalmente questa situazione è associata ad una perdita di divensione verticale che porta ad avere una scorretta posizione articolare.
Va indagato il problema e se mi consenta anche trattato prima che compaiano sintomi di dolore o di rumori articolari se non già presenti.
Saluti
Dr. Angelo Rossi

dott.angelo.rossi@gmail.com

[#2] dopo  
Utente 800XXX

grazie dottore, purtroppo già sento dei rumori quando apro e chiudo la bocca, e del dolore..non ne parlariamo, da un anno soffro di dolori terribili alla parte sinistra del viso e della testa, anche disturbi della vista (non so se c'entrano) che sono cominciati con i lavori fatti ai denti, ma poi mi è stato detto che mi si era infiammato il trigemino, questa situazione può spiegare il dolore?
cosa dovrei fare nel concreto?