Utente 459XXX
Salve dottori,
Per motivi di lavoro vivo da 4 mesi in Serbia, e incuriosito da un dentista italiano che opera qui e che ha frotte di italiani che giungono quotidinamente, ho voluto effettuare da lui un trattamento estetico di sbiancamento laser.
Non mi è stata fatta alcuna pulizia dei denti, nessuna foto prima e dopo ma solamente il trattamento (con bruciori a denti e gengive durante, ma non dopo fortunatamente).
A distanza di 48 ore i denti sono tornati gialli come prima, e mi avevano addirittura detto che dopo 4 giorni i denti potevano pure aumentare di gradazione. E' possibile tutto ciò o è stato fatto un trattamento superficiale ed inefficace? Inoltre ora se avvicino il flash del telefono ai denti trovo delle righe verticali sugli incisivi superiori e inferiori.
Ho mangiato giusto un paio di merendine che contenevano qualche pepita di cioccolato e mi sono lavato i denti dopo poco, non fumo sigarette, non bevo caffè, ho mangiato carne bianca, pane e niente spezie.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, diffidi sempre delle pubblicità, si chieda perchè questa figura italiana non esercita nel suo paese, dove potrebbe essere retribuito maggiormente, evitando inutili chilometri a flotte di italiani.
Correggere una discromia dentale senza diagnosi della discromia serve a gran poco, con probabilità nei suoi denti non è possibile ottenere determinati risultati, per cui anche se si trattasse di pochi sono soldi, sono sempre buttati al vento, forse una visita in Italia, oltre a darle di più, le sarebbe costata di meno. Non possiamo sapere se i materiali e metodi utilizzati abbiano danneggiato i suoi denti.
Le consiglio la lettura di questo mio articolo condiviso da molti colleghi: https://www.dentisti-italia.it/dentista/denti-e-bellezza/sbiancamento-dentale/640_trattamenti-sbiancamento-dentale.html
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/