Utente 374XXX
Buonasera dottori e anzitutto grazie della disponibilità. Circa un mese fa ho notato, poco avanti la tonsilla destra sul palato molle, una piccola neoformazione tonda e regolare, di colore rosa, grande quanto una lenticchia e leggermente rialzata. Mi sono recata da un otorino molto esperto in patologie della bocca e mi ha detto che non è assolutamente nulla, che chissà da quanto la ho e che si preoccupata piuttosto delle tonsille gonfie e di un piccolo zaffo bianco su di esse, rivelatosi poi una cisti da ritenzione. Ad oggi però quella piccola lenticchia non va via: non ha risposto ad antibiotici e cortisone, e mi da un leggerissimo fastidio a fasi alterne durante la giornata. All'esame obiettivo non sono emersi linfonodi gonfi o altre lesioni sospette, positivo invece un forte arrossamenti dovuto al reflusso. Ora mi chiedo: dovrei preoccuparmi? Io credo che sia una formazione recente, un po' di fastidio me lo dà, ma nulla a che vedere con dolore o deglutizione. Solo la sensazione di un capello in bocca. E se fosse qualcosa di più grave? Il medico non ha voluto indagare oltre, anzi ha detto che era assurdo biopsiare. Posto qui la domanda per sentire un'altra campana. Grazie e Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, un altra campana non la trova in internet, ma la trova dal corretto specialista, che è l'odontoiatria che si occupa di patologia orale. Questo professionista a differenza dell'otorino, può essere anche non molto esperto delle patologie della bocca, perché le ha studiate tutte, quindi sa far diagnosi e sa come devono essere trattate, cosa che non è stata fatta dall'otorino.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/