Utente 505XXX
Salve,

Sono un ragazzo di 20 anni e volevo chiedere un parere. Da un mesetto ho un probabile ascesso al molare del giudizio (non visitato e non curato) in cui attualmente sto assumendo antibiotico una volta al giorno per poi andare dal dentista. inoltre da giorni si sono verificate altre sintomatologie forse collegate forse no, e cioè: Rossore e striatura bianca sul lato della lingua che causa dolore fastidioso, ma guardando bene lo stesso lato, ho un dente superiore spezzato e appuntito e potrebbe essere la causa escludendo l'ascesso. Poi ho sotto il molare del giudizio con il famoso "possibile ascesso" ho una pallina, un po' più a sinistra dell'ugola ovvero del centro della gola che mi fa male quando ingoio e durante alcuni movimenti bruschi, e questo è l'unico che non mi spiego. Mentre l'ultimo è una pallina rossa e dura sotto il buco dell'orecchino che ho tolto, dicendomi che potrebbe trattarsi di un infezione dovuta all'orecchino poco curato, quindi ascesso dentale a parte. Ovviamente vorrei sapere se il TUTTO fosse causa l'ascesso che si stia estendendo, e quindi correre dal dentista. Domani è l'ultimo giorno di antibiotico e devo ancora aspettare. Volevo un parere medico prima della visita e dell'eventuale cura, tempestiva o non. Spero di essere stato chiaro, il più possibile.

Cordialità

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente deve correre dall'Odontoiatra, anche senza la cura antibiotica, ritardare le cure in bocca fa peggiorare sempre il quadro clinico. Infatti la miglior bocca è quella che previene con le cure o controlli semestrali.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 505XXX

Salve la ringrazio per la risposta. Purtroppo devo attendere, non posso recarmi da un dentista qualunque e spero che già domani o dopodomani possa andare da lui. Volevo chiederle se il tutto è complicanza dell'ascesso, oppure il lobo e la lingua sono cause esterne dato che ho due possibili motivi: Uno per l'orecchino poco curato e due per avere un dente superiore non cariato ma spezzato e affilato che va a sfregare il lato della lingua.

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Per una semplice persona confondere un ascesso con altro, non è difficile; via internet senza quadro clinico e altro, si rischia di dare una risposta non corretta, facendo ancor più confusione. Visita, corretta diagnosi e cure, questi sono i passaggi senza confusione.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente 505XXX

Mi è stata fatta diagnosi dalla guardia medica e inoltre ho avuto un mese fa dolore fortissimo al dente con gonfiore della gengiva, fino ad essere scoppiata con pus, quindi ascesso. Sì ripresenta un mese dopo un piccolo gonfiore, sia della gengiva che della mandibola ma che non si espande, è davvero poco gonfio e non mi fa nemmeno male. Poi questa pallina sotto il dente, come se fossero linfonodi gonfi non me lo spiego, dall'altro lato del collo non è così evidente al tatto. Ovviamente fuori non si vede il gonfiore della pallina.

[#5] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Ok, la guardia medica può avere un sospetto diagnostico, non ha i mezzi per eseguire accertamenti diagnostici per dare una diagnosi certa. Ora occorre diagnosi da un Odontoiatra e poi le cure.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/