Utente 519XXX
salve,
Ho notato ultimamente macchie bianche sullo smalto che inizia a perdere lucidità. Premesso che sono meglio le macchie bianche piuttosto che quelle gialle,marroni o nere. Ho letto che le macchie bianche sono dovute al fluoro,allo spazzolamento o mancanza di vitamina D.

Nella mia vita mi lavo i denti con regolarità. da mesi e mesi utilizzo il dentifricio Biorepair che è senza fluoro e fa bene allo smalto,appunto. Utilizzo spazzolino a setole morbide. In genere ho una alimentazione corretta e stile di vita sano e corretto,non fumo e gli alcolici li bevo il sabato con amici.

Quindi da cosa può derivare? Effettivamente prendo poco sole che è vitamina d e bevo tanta acqua al giorno,8 bicchieri, e ho fatto caso che contiene fluoro. dovrei limitare o prendere acqua con basso contenuto di fluorosi? O semplicemente genetica.
grazie

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, il termine ripara utilizzato nelle pubblicità di certi dentifrici non è inteso, come rigenerativo, ma è inteso come un ombrello ripara dalla pioggia, per cui non può dare grandi effetti cromatici ai suoi denti. Con probabilità queste tracce bianche sono presenti dalla formazione del dente, quando in quel periodo è stato assunto in qualche modo il fluoro. Limitarsi nel bere acqua con probabilità, non le darà nessun vantaggio. Anche una presentazione genetica trova una componente in queste formazioni.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/