Utente 459XXX
Salve Dottori,
In seguito al posizionamento di un impianto dentale su un premolare il dottore ha dovuto fare un innesto osseo lieve poiché mancava leggermente l'osso
Quindi ha deciso per un impianto sommerso
Fin qui tutto ok ma per modellarela gengiva ha inserito un punto di sutura in diagonale sul canino adiacente.
Praticamente dopo 7 giorni il suddetto ssuddetto punto si é allentato e muovendosi ha segato la gengiva sul colletto in maniera verticale anche se di pochi millimetri...
Ora il punto si é slegato e uscito
Non ho problemi vari ma ho il dubbio...
Ora ricresce la gengiva? O mi resta così?
Sembra tipo quando si ritira per paradontite
Ovviamente non ho paradontite é stato proprio il punto di sutura k mi tirava e pian piano me l ha tagliata...

Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Difficile darle una risposta esaustiva senza poterla visitare,teoricamente non dovrebbe essere successo nulla di importante.Tuttavia la situazione va monitorata nel tempo ed intervenire solo in caso di recessione.

Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 459XXX

La ringrazio Dottore,
La cosa che io mi domando é in linea teorica su un dente sano un taglio sul colletto che scopre leggermente il dente si può chiudere? O comunque necessita sempre di innesto gengivale?

Io dovrei tornare per un controllo comunque tra 15 giorni solo che siccome mi trovo fuori per lavoro per adesso son impossibilitato e volevo anche un parere esterno

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Un taglio causato da una sutura si chiude da sé.L'innesto gengivale viene eseguito in caso di recessione.Non penso che quanto da lei narrato rientri in una tale ipotesi.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia