Utente
Gentili dottori,
Giovedi scorso mi e' stato montato un ponte dentale arcata superiore molare e premolare.
Due anni fa ho sofferto tantissimo x un anno.
Un altro dentista mi aveva assicurato che si poteva ricostruirli..mentre io ero gia partita x fare gli impianti visto che ricostruiti diverse volte ed ero stufa.
Dopo avermi comunicato sotto anestesia che poteva solo tirarmi uno di questi...tra il mio pianto che nn potevo nemmeno muovermi sotto anestesia e dicendomi di annuire con la testa ..mi tira il molare..
Poi successivamente mi ricostruisce l 'altro ma... mi si formano dei granulomi...per cui inizialmente mi manda al dental school di Torino dicendo che dovevo farmi fare una biopsia.
E li molto 'dolcemente' mi fanno una semiapicectomia con prelievo x istologico..ma rassicurandomi(rassicurandomi??)
Che era dovuto ai 'lavori' del dentista.
Si riforma il granuloma ...lui mi rimanda li...li mi rispediscono al mittente..xche' l apicectomia poteva farla lui..
Lui me la fa..ma non risolvo nulla.
Il gramuloma torna... i dolori al dente pure!
Ad agosto disperata lo chiamo x l'ennesima volta e lui.. che tra l altro e' un Convinto' omeopata mi dice che deve andare in ferie che la mia non e' un urgenza e di prendere antibiotici.
Cambio dentista
Vado in uno studio assocciato
E conosciuto.. panoramica ..e mi dicono che ho l'apice infiammato
Quindi che apicectomie ???
Decido di tirare il secondo dente..
Aspetto oltre 6 mesi che si riformi l osso.L ultimo dente partito x sempre..decido di farmi fare impianto sul molare e premolare almeno che era al limite anche di ricostruzioni...
Dopo mesi di impronte e prove con un provvisorio singolo(xche' nn mi hanno fatto l altro anche?)qnd ne erano previsti da preventivo che comunque mi dava tranquillota'..fatto bene.. staccatosi qlk vokta na..prevedibile2..giovedi finalmente appuntamento finale:mi ritrovo con un ponte?!
Mi dice il medico che e" meglio..
Non vi dico..dopo anestesia ..rimoziome di gengiva..qnd torno a casa..saltavo in aria x la compressione!sono stata sveglia
La notte..sono riandata..xche' nn ci potevo masticare.mi ha detto sara' un infezione alla vengiva(sara'?). :Antibiotico punge dentro e mi sento una tensione fin sotto l occhio oggi. Toccando con le mani il viso..sembra un mal di denti all insu'..cupo.. da svenire..
Adesso ho paura..
Ho appuntamento sabato prox.. ma sono stanca di soffrire..davvero stanca e arrabbiata e sfiduciata..
Vorrei dirgli a cosa e' servito provare con un provvisorio x montarmi poi qualcosa che nn era sicuro andasse bene..
Come faccio??Sembra mi sia stato installato un dolore.
Esteticamente e' perfetto...ma fa troppo male..
Chi conosco ed ha impianti mi ha riferito che nn ha assolutamente avuto dolori che sto provando io e che nemmeno si ricorda quali siano gli impianti che ha e quali no... io... so benissimo dov'e' e tira tira tira..
Come devo rapportarmi col dentista?se dovvesse rimuovere il ponte?
Grazie x avermi letta

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, ho letto la sua storia e alla fine speravo che tutto andasse per il meglio. Ora l'estetica è stata raggiunta e il ponte va semplicemente rivisto senza aspettare, basta ritornare allo studio e chiedere modifica, fino ad ottenere sollievo ai propri problemi. Non si illuda che gli impianti siano rose e fiori, anche loro hanno le loro complicanze.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta.Faro' cosi'
Domani prendo un giorno di ferie e torno da lui, non aspetto una settimana. L'antibiotico che sto prendendo mi pare proprio nn centrare nulla. Da giovedi scorso nn e cambiato niente anzi.. appena sveglia oggi il dolore e la tensione sono sempre uguali ..arrivo alla sera distrutta.
Glielo dico di rivedermelo
Qualsiasi cosa sia non ce l avevo fino a 1 minuto prima di mettere il ponte.
Ci fosse anche un infezione sotto sarebbe meglio che me lo smontasse.Posso capire che nn sia sempre tutto rose e fiori ma costringere un individuo a star male x che' ci sn errori o imprevisti no.
l'antibiotico nn e' la bacchetta magica a queste cose..dopo un anno di sofferenza non ne voglio passare un altro a farmi raccontare le favole.
Rimpiango quell' unico provvisorio ..mi creda.. sono stata sei mesi felice senza
dolori o altro..

Grazie x avermi ascoltata.

[#3]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Certo, vedrà che non è difficile riportare la stessa forma del provvisorio, poi al limite si rimette il provvisorio e si ripete un ponte nuovo con le stesse dimensioni del provvisorio.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente
La scrivo per aggiornarla..
Sono stata diverse volte dal dentista...niente... aggiustato seduta stante..ma dentro...dentro continuo a sentire qualcosa che non va come un vestito stretto che irradia dolore... ho momenti di pausa.. ma poi si ripresenta.
Purtroppo nel frattempo ho avuto un banale incidente tramutatosi in un calvario: un fermo di orecchino in silicone scivolato nell 'orecchio.
Al ps me lo hanno estratto provocandomi ulcere..perche provato con pinze...poi solo alla fine irrigazione con soluzione a temperatura ambiente..!fuoriuscita di sangue..
E dolori...e infiammazione.
..recatami ad altro ps x dolore giorni seguenti ..riscontrate ulcere e microbuco ma timpano sano(a microscopio)
Ora quando mastico sento il muovere della mandibola nell orecchio. Mi si infiamma tra orecchio e dente..e tempia ..non capisco + nulla..nn riesco ad essere obiettiva denti o orecchio??..non so se sia il protarsi dell impianto che fa male o l orecchio ..insomma.
Chiedero' di rimuovere il ponte... che gia' faceva male x capire che cosa mi sta capitando..
Ho vergogna di restare di nuovo senza quei due denti nn mi ha lasciato nemmeno il provvisorio l ha buttato...mentre in altro studio dentistico dove avevo fatto altro dente..me lo hanno lasciato con tutta la garanzia scritta di cio' che hanno utilizzato.
Ho diritto a chiedergli di fornirmelo?
E chiedere due denti come da preventivo e non un ponte che nn ho mai chiesto?perche' anche se fosse meglio ..io nn sono un dentista..di sicuro...pero' da paziente sono traumatizzata.. se sono qui a scrivere di pasqua.. e sento che mi sto perdendo tanti giorni di salute... ora sono davvero demoralizzata e spaventata di avere nn so che danni...sono un dolore ambulante
Grazie se vorra' darmi qualche utile consiglio

[#5] dopo  
Utente
E ora siamo al peggio.
Ho fatto rimuovere il ponte doloroso..mi e' comparso un rumore tipo click all orecchio.. e poi dolori lancinanti..
Ma il dentista mi ha fatto con la mano come x dire...ma nn e' niente...
Ho tirato l ultimo dente molare inferiore sotto .sono rovinata...faceva male... all imprivviso..e mi ha detto che nn c'era + niente da fare...
Mi hanno fatto anestesie nella guancia e sull osso..dolore a dolore... Ho guardato il dente
Tagliato a meta'... ..nn aveva nulla di che...certo il dolore nn ce l ho + li..peccato che ora... uno + avanti mi pulsa...
O sono sfigata ho pensato o ...
A seguire i dolori all orecchio non sono scomparsi..mi si e' gonfiato un muscolo a quanto ho capito si chiama messetere
Dolori lancinanti sino in gola..
Ieri ho dovuto lasciare il lavoro ho avuto una crisi di panico x il dolore ed io lavoro a contatto con il pubblico e maneggio denaro ...molto.
Insomma dopo fila interminabile al ps: artrite atm.
Secondo il medico che mi ha visitata ed escluso con analisi del sangue infezioni(almeno ho scoperto che ho dei valori perfetti)
potrebbe essere stato causato dalla maleocclusione.(oltre 20 gg con un ponte che nn andava).ma nn esclude anche in concomitanza...la posizione della vite..che mi e' rimasta in bocca.. unita alla mancanza di elementi dentari nella zona..
A breve faro' risonanza magnetica..Ho trovato sollievo dopo giorni e giorni di sofferenza solo col toradol.. li' in ospedale.. ed ora cinque gg di voltaren...non mi sembra vero di riuscire a ragionare e a fare qualcosa..
Adesso credo che mi aspetti un altro brutto periodo ..ovvio che i farmaci sono palliativi.. e spero di risolvere il problema...
Se mi si e' spostato un cuscinetto.... o se e' solo x via delle aperture a dismisura della bocca...mi ha sollevata dal lettiino x il ponte.. ridotto gengiva... mi hanno fatto iniezione nell osso...
Un incubo....per ora al ps mi hanno detto di nn farmi toccare assolutamente..
Il dentista si era poi convinto di farmi due elementi singoli .
Mi sento un mostro con un moncone mio..una vite...e sotto portato via l ultimo molare...
E con questi dolori che mi hanno sconvolto la vita privata e lavorativa..io in quello studio ci sn entrata sana e dopo aver estratto il dente..irrecuperabile del primo dentista...stavo benissimo.
Certo che immaginavo non fosse rose e fiori... ma ora ho delle spine che nn so se so riusciranno a togliere ed ho anche pagato tutto

[#6] dopo  
Utente
Dunque... sono ancora qui...in alto mare senza denti.....tanti dolori..
Mi avevano tirato anche un molare inferiore...dopo 2 mesi ancora nn era a posto...
Nel frattempo andata da otorino maxillofacciale perche' mi e' sopraggiunto un fastidio al lato opposto.. in gola mi ha detto che e' la muscolatura della lingua scesa.. ma a me nn sembrava comunque mi fido devo ritirare 1780 euro di bite....x correggere ..
Ieri gli ho chiesto se poteva togliermi quel fastidio vicino alla gengiva al lato oppposto...cuspidi....ma
Io ora sono nel panico davvero...
Mi ha aperta dal lato ...fino a dove si era chiuso il buco del dente...e li nn avevo problemi...
Mi viene da vomitare...nn credevo dovesse mettermi tutti quei punti.era meglio quel fastidio
Io sono stanca...mi viene da piangere...volevo solo mettere 2 denti... e mi ritrovo con un continuo di interventi e cicatrici...e poi ora..questo...ho la nausea.. x via della lingua che tocca nn so cosa...
E dall altro lato collo mi ha prscritto tac..
Che cosa mi e' successo
Ero sana come un pesce
Non riesco + a masticare..
A deglurire..e perche' tutte queste cose nn si vedono... sto soffrendo come un cane.
Ho paura . Quanti interventi sugli stessi denti.. anzi oranai . Solo gengiva
Ho bisogno di aiuto...ma nessuno puo' darmelo...risposte concrete

[#7] dopo  
Utente
Gentili medici VI CHIEDO AIUTO
Non so se leggerete
Ma io credo di essere tra le persone che hanno avuto peggiore esperienza nel settore.
I miei problemi alla lingua e alla gola a detta dei medici compreso chi mi ha fresato le spicole sono dovuti a lesione del nervo linguale schedata per reversibile...parliamo che sono 4 mesi che vado avanti e le scosse lingua e lato gola sono sopraggiunte da 3
Sto patendo le pene dell inferno
Ho avuto attacchi di scosse elettriche della durata di oltre 20 minuti. e ad ognin attacco. la sensibilita' della lingua e' peggiorata bruciori su bruciori

ed ora l' unica e' assumere lyrica che tra l' altro a dose minima placa il dolore ma lo trasforma in certi momenti in impulso di formicolio x i miei recettori e se deglutisco a volte e' come se inghiottissi spine.
Sono stata anche a Milano da un noto neurochirurgo che mi ha detto che l' unica e' un intervento.Visita di 20 minuti sulla base della mia anamnesi e senza farmi finire..perche' tra l' altro mi si e' formato un osso ..credo..sempre in posizione intrrvento ma dall' altro versante.
Chiedo a voi un PARERE:
la sensibilita' linguale seppur ridotta ce l ' ho.
Sento i nervi della lingua a volte tirare e fastidi alla deglutizione attenuati dal farmaco.
Possibile che dal nervo linguale si possa sviluppare un quadro di risentimento di tutto il glossofaringeo?Con sedi doloranti anche a volte nel palato molle sotto la lingua?
O potrebbe essere stato compromesso qualcosaltro?
Cosa passa li'?
L intervento ha interessato il versante interno osso del penultimo molare sotto a destra.
Sono sedata dal lyrica
Ho due figli.Sono sola e devo lavorare e maneggio denaro..operazioni finanziarie in cui un errore puo' costarmi caro e se sbaglio come mi e' successo appena preso lyrica...veramente rischio ammonizioni..non voglio pensare al peggio.
Che cosa faccio...aspetto ancora?
Per voi e' reversibile?

[#8] dopo  
Utente
A DISTANZA DI 5 MESI E ASSUMENDO LYRICA I FASTIDI ALLA LINGUA CI SONO ANCORA ANCHE SE ATTENUATI
SONO TORNATA DAL CHIRURGO MAXILLOFACCIALE CHE MI DICE CHE LA SITUAZIONE MIGLIORERA'.
OGNI GIORNO E' UN CALVARIO.
NON SO SE MI PRENDE DOLORE PRURITO SULLA LINGUA.
HO DIFFICOLTA' ANCHE NELLA DEGLUTIZONE.
HO NOTATO UN NERVO QUANDO SPALANCO LA BOCCA SUL LATO SUPERIORE E IN CORRISPONDENZA DI DOVE MI SONO STATI MESSI I PUNTI DI SUTURA OVVERO ALLA FINE DELL'ARCATA DENTARIA INFERIORE E DOVE INIZIA IL TESSUTO MOLLE, CHE SI GONFIA MENTRE DALL'ALTRO LATO NO.
POSSIBILE CHE LA LESIONE DEL NERVO LINGUALE INTERESSI IL LATO DE
LLA GOLA E LA DEGLUTIZIONE?POTREBBE AVER TOCCATO ALTRO?
LUI DICE CHE NON HA TOCCATO NULLA CHE UN DANNO L 'AVRA' FATTO IL DENTISTA CHE MI HA ESTRATTO IL DENTE MA IL DENTE L HO ESTRATTO AD APRILE, Le Spicole A GIUGNO MOMENTO IN CUI HO AVUTO PROBLEMI A DEGLUTIRE E BRUCIORI ALLA LINGUA.
SCUSATEMI SE INSISTO MA DAVVERO HO PAURA DI RIMANERE COSI' TUTTA LA VITA. CON LYRICA LE SCOSSE SONO DIMINUITE DI MOLTO.
LA SENSIBILITA' Alla LINGUA CE L HO MA VIVERE CON LA SENSAZIONE DI LINGUA CHE SI CONTORCE E DI AVERE VERMI ALL INTERNO A VOLTE E' ATROCE DEVO MUOVERLA PER CAPIRE CHE E' SOLO UNA SENSAZIONE .
NON SO SE SIA CAPITATO A QUALCUN ALTRO...SE POI HA RISOLTO.
FARE UN INTERVENTO COME MI E' Stato PROSPETTATO DA UN CHIRURGO SPECIALIZZATO IN NERVO LINGUALE SE HO SENSIBILITA' ANCHE SE ALTERATA E COMUNQUE NON MORDO LINGUA... LA SENTO RISOLVEREBBE QUESTI FASTIDI O ASPETTO?
SENTO TIRARE I NERVI QUANDO DEGLUTISCO .
MI HA DETTO DI MASSAGGIARE DAL LATO INTERNO DOVE PASSA IL NERVO LINGUALE E FUORI AL COLLO.. PERCHE' MI PRENDE FIN LI SOTTO LO Zigomo Si SENTE CON LE DITA UN NERVO DURO.
RISCRIVO PERCHE' HO PROVATO A LEGGERE TRA GLI TRI CONSULTI SULL ARGOMENTO MA QUESTI SINTOMI NON LI HA AVUTI NESSUNO .
NON ABBANDONATEMI IO NON RIESCO A CAPIRE CHE COSA E' SUCCESSO.

[#9]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Nessuno la vuole abbandonare, sarebbe un grosso errore abbandonarla, ma lei deve capire che non ci sono segni coincidenti con ciò che ci racconta, per cui è veramente difficile se non impossibile curarla. Sicuramente convivere con i fastidi ricercando un appoggio psicologico le sarebbe di aiuto.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#10] dopo  
Utente
Gentile dott.Ruffoni.
Sono stata da un medico dentista forense perche' davvero la mia situazione e' complicata.
Tra tutti i danni questo e' davvero il peggiore.
Ho fastidio alla deglutizione.
Dopo le scosse elettriche..dolori bruciori.. ho sopportato di tutto.
Avrei sopportato anche di sentir meno i sapori dal lato destro della lingua, ma sentire l orrore nel deglutire non lo auguro a nessuno.
Mi ha guardato le cicatrici dei punti messi dal maxillofacciale e sono in corrispondenza laterale di dove ha fresato e dove decorre il nervo linguale.
Inoltre i punti di sutura sono stati messi alla fine dell' arcata dentaria dove c' e' tessuto molle.
Ed e' qui che vado nel panico perche' non capisco se ha leso altro.. su due piedi nemmeno il medico forense Per ora fatte foto
Ho lasciato tac collo e rmn massicciofacciale al medico.
Anche lui ha sentito al lato del collo un nervo duro...non so come spiegarglielo.
Lo si sente con le dita ...ed e' dove io maxillo mi ha detto di massaggiare facendolo contemporaneamente in bocca in corrispondenza del posto dell' intervento.
Il medico forense mi ha detto che forse si era creato edema
..che con cortisone sarebbe andata meglio...preso subito che vedra' anche di capire se c' e' qualcosa o qualcuno per risolvere l aspetto clinico che e' quello che m interessa , mi creda e ha capito che sn andata da lui perche' ci sia qualcuno che abbia voglia di capire e che ne abbia le conoscenze

Qualcosa e' successo.
Qualcosa che mi provoca dolori una sorta di borsa di vermi nella lingua...e quel senso di tirare sino in gola fino a sentire l ' atto della deglutizione.. sento ogni cosa che si muove.
Dopo 6 ore di lavoro ad uno sportello a contatto col pubblico.
Volevo morire.
Io ci posso convivere con i due terzi x cui posso sopportare il dolore..ma un giorno di questi il mio fisico cede.
Non si puo' convivere totalmente se si lavora e si deve parlare continuamente. E ' come camminare con un tendine infiammato e uno spacco che sanguina sotto al piede.
E comunque non sono Gesu'.

Il supporto psicologico ?
Certo che ce l ho.
Ho chiesto al mio medico di famiglia di usufruirne e per quel che puo' mi sostiene.
Ovvio che con un problema fisico nn e' che si puo' risolvere con delle sedute.
Sono sempre stata forte ed indipendente.
L' ansia me l ha generata la negligenza altrui .. dei medici.
Sono sicura che io sono un caso davvero sfortunato.. una sequela di errori...


Ho chiesto di aiutarmi a capire se un danno al nervo linguale puo' infiammare il glossofaringeo come e' capitato a me perche' ho bisogno di risposte sensate perche ' con la testa si fanno supposizioni che con l ansia possono sembrare giuste quando casomai non lo sono. ..con lyrica almeno nn ho piu' la scarica di aghi nella lingua e nel lato gola.. ma i fastidi si.
Sento pungere anche quando deglutisco.
Sono ansiosa ma obiettiva per cui un parere lo chiedo qui
Perche' so che non siete di parte
e in tanti consulti degli utenti siete stati preziosi per capire cosa fare senza mai sostituirvi a nessuno in carne ed ossa
e credo che mettere a disposizione la vs esperienza se conoscete casi simili e' utilissimo e sia il motivo dell' esistenza di questo sito.
Per questo ho chiesto di non abbandonarmi e se vorrete darmi una risposta sui miei sintomi ne faro' tesoro.
Grazie

[#11]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Comprendo il suo stato d'animo e penso che tutti i miei colleghi abbiamo il loro meglio per curarla, anzi alcuni facendo più del dovuto forse si sono trovati in situazioni difficili. Ora, un caso come il suo non può essere gestito via internet e si dovrà ottenere quello che è possibile, solo con la sua piena comprensione e collaborazione.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#12] dopo  
Utente
Ho compreso.
Grazie