Utente 443XXX
mi hanno estratto due denti un molare e uno del giudizio giovedi, da allora ho dolori sia all’arcata inferiore in cui sono stati tolti sia a quella superiore fino agli incisivi, sto prendendo l’antibiotico da sabato ma non fa effetto, cosa può essere a dare dolore in due posti così distanti?
in guardia medica mi hanno prescritto il toradol,pensavo in compresse come ho già preso in passato, in farmacia mi hanno dato le fiale inniettabili da 30 ml, dicendomi di berle, è possibile? il dolore ai denti non è passato e dopo la prima fiala ho avuto forti dolori allo stomaco

[#1]  
Dr. Pierluigi Scaglia

28% attività
4% attualità
16% socialità
CALENZANO (FI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Buongiorno, il Toradol può andar bene, bisogna rompere la fiala, versarlo sotto la lingua, facendo attenzione ad eventuali scheggiature del vetro. Tenerlo sotto la lingua almeno per un minuto, meglio uno e mezzo e poi sputarlo. Vedrà che così farà effetto. Cordialmente.
Dott.PIERLUIGI SCAGLIA-MedicoChirurgoOdontoiatra
Terapie con Laser-Odontoiatria adulti e infantile-Protesi-Implantologia-Ortodonzia-

[#2] dopo  
Utente 443XXX

sputarlo? fin ora ho ingoiato 2 fiale così come detto dal farmacista, posso stare tranquilla o vado a farmi visitare?
per quanto riguarda la mia prima domanda, è possibile sapere cosa provoca dolore così distante dopo un estrazione? grazie