Utente
Gentilissimi due settimane fa mi e’ Stato tolto il dente giudizio inferiore sinistro che era vicino al nervo. Secondo il dentista il decorso e’ ottimo ma io ho: denti inferiori fino a metà bocca che sembrano di gesso, mento fino a metà e guancia sinistra rigidi e dolenti, orecchio sinistro come se avessi l’otite. Il dentista dice che e’ Normale e di continuare sine die a prendere aulin. Il suo assistente oggi ha fatto una prova del freddo sui denti e dice che rispondono salvo uno che doveva secondo lui essere stato devitalizzato in precedenza, ma io non ho mai avuto interventi di tale tipo.. . che esami posso fare per capire cosa e’ andato storto e come recuperare? E’ evidente che il mio dentista latita. Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, purtroppo come ben sa questi rischi sono contemplati in questi interventi, per cui nulla è andato storto, avere sensibilità ai denti di quel lato scongiura una parestesia completa del nervo mandibolare.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente
Grazie ma un dente non ha risposto al freddo, il dentista non mi ha avvisata di rischi avversi, io ho mento e guancia rigidi e orecchio con sensazione di otite. Cosa e’ andato storto (anestesia, manovre improprie) e cosa si può fare ora per recuperare sensibilità e alleviare il dolore? Grazie

[#3]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Un dente su 5 che non risponde al freddo non è indicativo per parestesia del nervo mandibolare, quindi non le resta che attendere. Perché dobbiamo dubitare che non sia stata seguita una corretta anestesia o delle manovre improprie? Inoltre il voler alleviare il dolore è in contrasto con la parestesia. I pazienti vengono sempre informati prima dell' intervento e firmano anche un modulo, ma in certi momenti di tensione non sempre comprendono. Per i sui fastidi stia alle indicazioni del suo odontoiatria.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente
Buongiorno a distanza di un mese e mezzo non ho miglioramenti della parestesia. Inoltre e’ Insorto un forte dolore alla guancia con formazione al suo interno in prossimità del dente del giudizio estratto di una massa dura e di colore più scuro rispetto al resto della parete della guancia. Tale indurimento si sta estendendo. Il dentista e’ In vacanza e non risponde. Faccio sempre più fatica a aprire la bocca oltre al dolore costante. Cosa posso fare cortesemente?

[#5]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Quando si ha dei dubbi e non si trova il proprio odontoiatria ci si può rivolgere al medico di base o alla guardia medica, noi a distanza senza clinica, con la vostra descrizione, potremmo sottostimare o sovrastimare il caso.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#6] dopo  
Utente
La guardia medica ha dichiarato la propria incompetenza in merito e prescritto codeina x il dolore e una nuova ortopanoramica. Vi sono altri esami che lei consiglierebbe?

[#7]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Stia alle indicazioni della guardia medica nell'attesa del rientro del suo odontoiatria, eventuali altri accertamenti diagnostici verranno prescritti dal suo odontoiatria.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#8]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Si deve recare da un dentista competente.
La guardia medica si è, giustamente, dichiarata non competente essendo medica e non odontoiatrica.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)