Utente
Gentili dottori,
Da tre mesi sento continuamente un sapore, che si alterna a periodi, tra l'acido e l'amaro.

Ho effettuato una gastroscopia da cui è emersa una gastrite cronica con presenza di bile nello stomaco.
In conseguenza di ciò, ho seguito per un mese e mezzo una cura per reflusso biliare ma non riscontrando alcun miglioramento ho effettuato una visita gastroenterologica in cui la specialista mi ha riferito che, non avendo altri sintomi fatta eccezione per questo insopportabile sapore, non poteva trattarsi di reflusso biliare che avrebbe dovuto portare a ben altri sintomi.

Mi ha consigliato di fare una visita da un otorinolaringoiatra che mi ha prescritto del mycostatin a causa del colore bianco della mia lingua.

Il sapore però è rimasto, ci sono giorni in cui lo sento di più e altri molto meno ma puntualmente si ripresenta.

Sapete per caso darmi qualche indicazione in merito?

Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, una visita presso in odontoiatria che si occupa di patologia orale, con tutta la documentazione in possesso, potrebbe dare una risposta.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/