Utente
Gent.
mi vi scrivo in quanto in questo periodo nessuno mi visita e io mi sto preoccupando molto.
Premetto che per un deficit visivo sto assumendo cortisone da inizio febbraio.
I miei attuali disturbi: all interno delle labbra ho delle parti di "pelle morta" non tipo ricotta, un po più trasparente tipo mucosa che se mordo con i denti viene via.
La dottoressa mi ha dato sciroppo di niacina ma in 2 gg di terapia le parti molli e lattescenti sono aumentate.
Altro disturbo: soffro da anni di gastrite cronica e reflusso e ho la parte più verso la gola sempre bianca con alternanza di puntini rossi e filamenti lunghi circa 2mm bianchi, ancorati alla lingua ma la cui estremità superiore si.
muove.
è preoccupante?
Altro disturbo: dopo una igiene orale di 3 mesi fa in cui l igienista per vedere se le ghiandole salivari erano pervie ha infilato il ferretto/uncino nel canale delle ghiandole mi trovo che guardandole hanno entrambe un puntino rosso dove sfociano nella guancia (mentre prima erano quasi impercettibili).
È sintomo di malattia?
Da ultimo tastando l osso mandibolare ho notato che nella parte sinistra del sottomento, attaccato all osso della mandibola c è una protuberanza dura che al tatto mi fa male.
Si trova attaccato all arcata della mandibola parte destra verso l interno, ossia verso la parte sinistra, quindi all interno dei denti proprio sotto al mento.
Capisco che online sia difficile ma se potete mi riuscite a dare qualche informazione?
Se mi date un indirizzo mail vi mando le foto.
Grazie

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, ma lei ne sta descrivendo di tutti colori in questa bocca, con molta probabilità non c'è nulla di grave, per cui può aspettare tranquillamente che passi questo triste periodo, poi potrà fare una visita presso un odontoiatra, che si occupa di patologia orale in tutta tranquillità, dove dopo accertamenti diagnosi le saranno prestate le migliori cure. Le foto non sono affidabili e possono sottostimare o sovrastimare un caso.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente
Gentile dott. Ruffoni anzitutto grazie per avermi risposto. Purtroppo da inizio febbraio ho un problema visivo e mi hanno prescritto cortisone. Secondo il medico di base i grumetti di "pelle morta" che ho nell interno del labbro sono dovuti al cortisone che ha abbassato le difese immunitarie. Anche la dottoressa però mi ha prescritto nistatina telefonicamente, senzaguardarmi ed essere certa della diagnosi. Cmq in 2 gg non ho ottenuto molti risultati e sono un po preoccupata xché sul web si trova la qualunque su tumori orali . Mi da dire dopo quanti gg di nistatina dovrei vedere risultati se effettivamente fosse mughetto e non qualcosa di più serio? Grazie di cuore e speriamo passi in fretta questo periodo..per tutti

[#3]  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile utente, innanzitutto mi sento di dirle di non assumere ulteriormente l'antimicotico che non serve a nulla, anzi...
Le pellicine di cui parla potrebbero essere l'espressione di uno stato ansioso che la porta involontariamente a mordicchiarsi il labbro interno. per quanto riguarda invece il fondo della bocca e la lingua, quello che descrive è associabile al reflusso, soprattuto se non sta prendendo le dovute precauzioni. Poi stia serena, i tumori non nascono dall'oggi al domani. data anche la particolare situazione che stiamo vivendo le consiglio di stare più serena e tranquilla soprattutto per quello che riguarda la sua situazione orale.
Cordialmente
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#4] dopo  
Utente
Sicuramente ho il morso molto chiuso e mi accorgo che la mucosa più morbida e biancastra di trova proprio dive i denti superiori sbattono nel labbro inferiore. Idem una riga che ho lateralmente appoggia nella "giutura" tra denti e gengiva. Il reflusso ce l ho da anni ma otorino non mi ha dato cura. La mia lingua è da tanto cosi e ora che leggo sul web mi sono preoccupata. Il fatto di avere patina bianca nel fondo della lingua dive si trovano pallini rossi alternati a filini bianchi non è patologico? Sono i filini bianchi che mi preoccupano

[#5]  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Stia assolutamente tranquilla, sono causa del suo reflusso, che in ogni caso deve essere seguito da un gastroenterologo non otorino...
Saluti
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#6] dopo  
Utente
Pensi che ho fatto pure anni fa la gastroscopia. Trovarono gastrite cronica ma mai nessuno mi ha dato terapia. Quando tutto passa mi informerò. Quindi quei filini bianchi sottili di circa 1mm non sono preoccupanti? Avevo letto del HPV e mi ero un po preoccupata. Oltretutto avendomelo trovato a febbraio vaginale temevo quello anche in bocca. Insomma sicuramente sono andata giù di sistema immunitario.

[#7] dopo  
Utente
Altra cosa: avere un outninontosso su entrambe le uscite delle ghiandole salivari parotidi che escono nelle guance che significa? Può essere stato causato dall "ispezione " che ha fatto l igienista con il ferretto? Tuttavia sono passati 3 mesi da quel di. Grazie

[#8]  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Il puntino rosso altro non è che l'ostia del canale parotideo. Tutto nella norma , stia tranquilla.
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#9] dopo  
Utente
Grazie!

[#10] dopo  
Utente
Se mi riuscite a dare risposta al penultimo messaggio sui filini bianchi e hpv ve ne sarei grata. Sono attaccati alla lingua da una estremità e poi fluttuanti. 1mm direi, intervallati da puntini rossi
Saluti e grazie