Utente
Salve.
Sono un ragazzo di 25 ed è da circa un mese ed oltre che accuso dei sintomi nel cavo orale che si manifestano ad intermittenza, ma più passa il tempo e più si intensificano.
Inizialmente avevo una piccola chiazza rossa sulla parte della guancia sinistra (ovviamente la parte interna).
A volte tendeva a sbiadirsi, altre a riaccendersi.
Dopo qualche settimana inizia a venirmene un'altra sull'altra guancia.
Questa era molto piccola, ma le dimensioni attualmente sono triplicate.
Attualmente ho queste due chiazze (una per guancia), molto rosse che a tratti si sbiadiscono a tratti si riaccendono (ho notato alcune volte dopo mangiato).
Da ieri, e soprattutto oggi, la lingua mi si è riempita di piccole bollicine, non hanno colore, sono come dei piccoli rigonfiamenti sulla lingua, poi mi si è arrossata e mi da prurito, e il tutto si è accentuato dopo aver cenato.
La settimana scorsa sono andato dal dentista più e più volte e mi ha detto che non era nulla.
Poi sono andato dal medico e mi ha detto anche lui che non c'era da preoccuparsi, e che nel caso questi sintomi fossero rimasti/aumentati, mi ha prescritto un esame del cavo orale.
L'ho fatto ieri ma avrò la risposta tra 4 giorni.
Una settimana fa ho fatto anche le analisi del sangue e delle urine e risultava tutto a posto.
Da un mese a questa parte, inoltre, ho anche delle screpolature/arrossamenti sulle nocche delle mani ed intorno, pensavo fossero i classici geloni per il freddo, ma persistono, aumentano e arrivano anche a prudermi.
Non so cosa pensare.
Mi devo preoccupare?
Grazie!

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, lei è stato visitato da 2 medici e nutre ancora preoccupazioni! Stia tranquillo, presto arriveranno alla diagnosi e le presteranno le migliori cure.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta! È vero, le mie preoccupazioni crescono perché sono cresciute le sintomatologie, le quali non erano state analizzate.

[#3]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Tra quattro il tutto verrà aggiornato con la risposta dell'esame e lei potrà raccontare la sintomatologia.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/