Utente
Buongiorno, volevo porre alla vostra attenzione la mia preoccupazione: ho da un paio di mese un fastidio all’interno bocca, lato guancia destra e sotto la lingua.
all’inizio da come se lateralmente mi fosse rimasto qualcosa tra i denti, x cui continuavo con la lingua a cercare di pulire la zona.
Questo fastidio (sottolineo fastidio e mai dolore) era sempre presente.
A volte più e a volte meno, ma sempre presente.
Ultimamente oltre a questa sensazione all interno guancia, si è aggiunto anche ogni tanto un fastidio sotto la lingua... anche qui come se qualche briciola fosse rimasta tra lingua e le ghiandole sottolinguali.
Sto effettuando da 4 giorni gargarismi con alovex ma non noto miglioramenti... il farmacista (visto che in questo periodo di Covid non posso recarmi dal medico, posso solo chiedere a lui) mi ha detto di usare oki spray x localizzare la cura xche potrebbero essere delle afte... io ho paura che visto il protrarsi del fastidio, possa trattarsi di qualcosa di più serio... posso seguire il consiglio del farmacista o mi consigliate altro?


Anticipatamente ringrazio

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, c'è poca differenza di rischio tra andare in farmacia o dal medico di base. Chiaramente il farmacista non è un esperto di patologia orale, ma un venditore di farmaci, per cui non possiamo pretendere che le sia data la corretta cura, diciamo che è in grado di darle una cura con minor tossicità. Con grande probabilità il suo problema sarà risolvibile dopo essere rientrati nella normalità, per cui non stia preoccupato e non si faccia prendere dall'ansia di questo periodo.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente
La
Ringrazio per la celerissimi risposta ... ma la mia preoccupazione nasce innanzitutto dal fatto che questo fastidio si protrae ormai da quasi due mesi

[#3]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Certo e poi mai come in questo periodo desta molta preoccupazione, stia tranquillo molte volte anche un pezzetto di tartaro che si stacca da queste sensazioni che permangono per mesi.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente
Un pezzetto di tartaro? Cioè? Crea infezione?

[#5]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Il tartaro è presente in quasi tutte le bocche, sono sali calcio precipitati, essi sono adesi tra dente e gengiva a volte si staccano spontaneamente dando i fastidi da lei riferiti. Non crea infezioni patologiche importanti, per cui attenda semplicemente tempi migliori per la visita, senza correre rischi virali molto più importanti per lei e per gli altri.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/