Utente
Buonasera, ho tre estrazioni di radice residue da estrarre.
Non ho mai fatto un estrazione e ho 36 anni.
Il mio dentista di fiducia quando ha letto il risultato di un ecocolordoppler dove sta scritto: sbandieramento del SIA con aneurisma sx convesso a color non contribuitivo, mi ha detto che sia opportuno farle in ospedale, perchè mi ha risposto che io avessi un aneurisma all' aorta.
Il cardiologo mi disse che fosse tutto ok quando feci l'esame, e ho avuto la smentita anche da un consulto postato qui, nella sezione opportuna.
Ora chiedo: con un aneurisma del setto interatriale, potrei fare le estrazioni in un altro studio dentistico?
Una delle tre estrazioni è il secondo premolare arcata superiore destra.
La radice è ricoperta dalla gengiva, quindi si dovrà fare un incisione.
Ugualmente sarà un estrazione non difficile ?

[#1]  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Se il cardiologo dice che a livello cardiaco non ci son problemi che controindicano l'intervento ( che appare banale per chi pratica conunemente la chirurgia estrattiva) non ci son motivi per dubitarne.
Far parlare tra loro i due specialisti potrebbe aiutare a chiarire eventuali equivoci.
Cordiali saluti
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it