Un dente devitalizzato può rimanere senza perno moncone?

Gentile Dottore, ho due molari inferiori devitalizzati e ricostruiti in un unica protesi.
Ora a distanza di 6/7 anni provando dolore in uno di questi due denti, mi sono recata dal dentista che mi ha fatto una lastrina da cui risulta che la radice di un dente è rotta.
Il Dottore mi ha detto che si può provare a sostituire il vecchio perno moncone, del dente dolente, con uno nuovo, in modo da evitare interventi invasivi.
Per il momento dunque, mi ha tolto il vecchio perno moncone e nell'attesa mi ha semplicemente cementato la corona alla radice.
L'altro dente è rimasto così com'èra prima.
Ora quindi ho un unica protesi di cui un dente è privo di perno moncone mentro l'altro c'è l'ha.
Essendo che sono già passati 20 giorni e non avendo alcun tipo di problema, nè alla masticazione, nè di dolore, nè altro, volevo sapere se era possibile che la mia doppia ed unica protesi possa rimanere così comè senza aggiungere il nuovo perno moncone dove ora non c'è.
Cordili saluti.
[#1]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 8k 283 3
Gentissima utente, questa risposta la può dare solo il suo Odontoiatra che conosce le condizioni del caso.

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2]
dopo
Utente
Utente
Certo, ma mia domanda è anche questa: A cosa serve togliere un vecchio perno moncone e metterne uno nuovo? Non mi ritroverei alla situazione di partenza, con dolore ecc.? Grazie per la risposta.
[#3]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 8k 283 3
Non possiamo sapere il perché di questi passaggi senza il parere del collega. In linea di massima è possibile togliere un perno, eseguire un trattamento e inserire un nuovo perno.

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4]
dopo
Utente
Utente
Ok! Ma quale potrebbe essere il trattamento da eseguire prima di inserire un nuovo perno?
[#5]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 8k 283 3
Questa scelta di trattamento, non la si stabilisce in internet, ma la stabilisce l'odontoiatria che la sta curando, che conosce tutte le migliori cure attuali adatte al suo caso.

Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa