Utente 906XXX
Egregio Dottore,

mio suocero di 75 anni ha di recente scoperto un carcinoma alle corde vocali attraverso una biopsia eseguita con sondino dopo aver perduto progressivamente la voce nell'arco di due mesi.

E' un pesante fumatore (2 pacchetti al giorno di sigarette medio-pesanti) da circa 40-50 anni e soffre di enfisema polmonare.

Infine, vive all'estero in un paese caldo, il Kenya, da molti anni.

Apprezzerei moltissimo il Suo prezioso consiglio riguardo i seguenti punti, al fine di valutare con completezza la situazione:

1) l'opportunita' di trasferirlo in Italia in un periodo freddo dell'anno e il conseguente rischio di contrarre influenze o altre malattie contro cui potrebbe non possedere piu' gli anticorpi di difesa.

2)In alternativa, si potrebbe far eseguire l'operazione in Kenya, ove vi sarebbe un discreto ospedale e staff medico (a meno che non vi siano particolari controindicazioni legate alla estrema complessita' o fattori di rischio dell'intervento... mi rendo conto e mi scuso fin d'ora dell'anomalia della domanda dovuta a circostanze di difficile valutazione come l'affidibilita' di un ospedale - sebbene internazionale - in un paese africano...)

3) nel caso fosse possibile/raccomandabile, avrei bisogno di indicazioni sul migliore centro in Italia ove sia possibile affrontare l'operazione, le eventuali terapie e riabilitazioni successive (la famiglia di origine risiede a Ravenna).

Nel ringraziarLa anticipatamente della Sua preziosa assistenza, porgo i miei piu' distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

direi che non vi è nessuna controindicazione al trasferimento anche in un mese freddo (poichè non vi è in realtà alcun motivo per credere che abbia un sistema immunitario deficitario). L'intervento a mio avviso, se vi è un ospedale attrezzato adeguatamente, può essere eseguito anche in Kenya. In Italia direi che non vi è un Centro in particolare da preferire.

Resto a disposizione, un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it