Utente 182XXX
Salve, esistono dei "semplici" markers che si possono adottare per identificare un tumore ceebrale ed eventualmente la sua crescita?
Senza evitare di fare complesse TAC o RMN?
Dove sono riscontrabili (sangue, urine ecc...)?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Magari ci fossero e quelli che ci sono sono in gran parte aspecifici. Se ci fossero ci risparmieremmo gli esami strumentali che ha descritto.



https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/75-marcatori-tumorali-tumor-markers.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 182XXX

Gentile dr Catania,
rispondo solo adesso in quanto ho recentemente trovato una pubblicazione scientifica sull'argomento (risalente al 1990) in cui si direbbe che è stata individuata una sostanza nelle urine indice appunto di un astrocitoma maligno: cysteinyl-LT o LTE4.
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/2338559

Mi potrebbe a questo punto dare ulteriori spiegazioni in merito? Che ne è stata di questa ricerca?

Cordiali Saluti