Utente 185XXX
Salve,
al mio compagno (50 anni) è stato diagnosticato dalla biopsia un condrosarcoma allo stadio 2 con aspetti mixoidi della branca ileo-pubica sinistra, con lesione a basso grado di malignità. consigliato intervento per asportazione. Volevo sapere se ci sono possibilità di guarire o si è destinati.
Grazie anticipatamente per tutte le risposte
Donna forte, ma molto preoccupata

[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
beh la localizzazione non è delle migliori; l'intervento deve essere il più radicale possibile.
Le possibilità di guarigione ci sono; resta da valutare l'eventuale trattamento radioterapico dopo l'intervento.
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#2] dopo  
Utente 185XXX

Grazie per la sua risposta dottore,ora ci sono delle altre novità. I risultati della scintografia total body non danno presenze di masse a livello di ossa tranne quella già detta, il brutto purtroppo viene dalla tac total body, dalla quale risultano diversi noduli e di grandezze diverse vicino ai polmoni. Siamo in lista per intervento urgente e poi cosa accadrà? Lui non sà nulla di questi noduli perchè ormai la notte non dorme più per il nervosismo e non vogliamo aggravare la sua situazione nervosa.Sono disperata ha due figli piccoli che hanno ancora bisogno di lui.
Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Tenga duro,,, il cammino è duro ma non perda le speranze
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#4] dopo  
Utente 185XXX

Caro Dottore, il mio compagno è stato operato e purtroppo gli è stato asportata la gamba destra a seguito del condrosarcoma.I medici sono positivi hanno detto che l'intervento è andato bene e lui ha reagito positivamente.Che al più presto potrà anche mettere protesi e tornare alla vita "normale". Però ci hanno detto prima di mandarlo a casa che ci sono dei nodulini vicino ai polmoni da tenere sotto controllo. Le chiedo potrebbero essere metastasi dovute al condrosarcoma? E che possibilità di vita ci sono facendo delle cure? Quante possibilità ci sono di recidiva, anche avendo asportato arto? Grazie tante