Utente 215XXX
Gentili medici,

mio padre ha 68 anni. Stiamo facendo una serie di esami essendosi ingrossato un linfonodo sotto la mandibola destra ( tra mandibola e collo).

Stiamo aspettando i risultati della biopsia, senza i quali i medici non ci hanno ancora detto se si tratta di un tumore maligno oppure no.
Vi scrivo i risultati dell'eco addome e della scintigrafia.

Scintigrafia:
Accumuli patologici scheletrici multipli di radiofarmaco di significato oncologico secondario coinvolgente il rachide in sede cervicale medio, dorsale medio e inferiore ( d7-d10), lombare ( L1,L2,L3). Coinvolta la regione sacroiliaca destra e la spinailiaca anter-superiore sinistra.
Focalità costali a livello degli archi posteriori dei sesti elementi, del settimo a sinistra e del decimo a destra. Incremento di fissazione in prima istanza di significato degenerativo artropatico è poi apprezzabile ai cingali scapolari e al ginocchio destro.

Eco addome:
Lesioni focali epatiche in note adenopatie.
Alterazioni focali: v segmento di diametro 22mm, VI segmento ( 1 cm), III segmento epatico ( 1cm)
Aspetto ipoecogeno e margini lievemente irregolari e non risultano tipiche per angiomi. Alterazione a carattere secondario linfoadenopatie stazione celiaca, ilo epatico, retroperitoneale. Non ascite.

Da altro esame:
Lesione afinalistica della plica ariepiglottcia e del seno piriforme con plurime adenopatie.
[...] linfonodali aspetto colliquato.

Questi risultati sono segno evidente della presenza di un tumore maligno ( alla laringe?) con già delle metastasi, come ho il sospetto?

vi ringrazio fin da ora.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Macri'

28% attività
0% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)
LAMEZIA TERME (CZ)
MESSINA (ME)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
aspetti l'esito delle biopsie e poi si muova senza esiti contattando comunque un oncologo e un otorinolaringoiatra.
cordiali saluti
PM
dr. Paolo Macri'
Specialista in Chirurgia Toracica
Responsabile Chirurgia Toracica Humanitas Centro Catanese di Oncologia