Utente 236XXX
salve, ormai da qualche tempo ho sul lato destro del collo una specie di "sassolino", non duro non dolentee ben distino dal resto del collo, si trova sotto pelle ma non sembra legato ad essa.Inizialmente l'ho sottovalutato pensando fosse un semplice linfonodo, ma si sono reso conto che non lo è. Ne sono venuti altri di dimensioni diverse ma stesa struttura più in basso ed anche nela parte sinistra. Si sono ingrossati alcune ghiandole solla parte destra del collo. Ho fatto l'esamo completo sangue e urine ed è risultato tutto a posto. Poco tempo fa ho fatto una risonanza testa e schiena (già avevo queste formazioni) ma non sono "state notate" dal medico. Ho l'impressione che stiano proliferando velocemente lungo la "strada dei linfonodi" ma quelle che già ho sono stabili, non cambiano forma posizione non fanno male. Il medico oltre l'esame del sangue mi ha prescritto un ecografia ma mi ha detto di non allarmarsi, ma non sono tranquillo. Cosa può essere? Di che tipo di malattia si può trattare? La ringrazio. Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
forse è più semplice valutarle ecograficamente.
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#2] dopo  
Utente 236XXX

La ringrazio per la celere risposta. Sono in attesa di eseguire l'ecografia. Ma vorrei sapere di cosa si potrebbe trattare...il non avere "sintomi", se non la loro presenza e alcuni linfonodi del collo ingrossati ma non doloranti, cosa potrebbe far sospettare o escludere?? Si potrebbe trattare di una malattia tumorale? Cosa può essere? La ringrazio.

[#3] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
spesso i linfonodi sono segnali di forme banai infiammatorie...
attenda sereno l'ecografia
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)