Utente 226XXX
buongiorno,
ho 54 anni sono stata operata di tumore al seno tutto ok finita chemio a Gennaio 2011.
Ho preso Tamoxifene per un'anno, ma a causa di ispessimento uterino ora prendo
il nastrozolo. A parte i dolori alle ossa esami del sangue ed eco/mammo tutto ok.
Devo vedere la mia oncologa tra 2 mesi. Ogi ho ricevuto gli esiti dell'emocromo che
ha richiesto il mio medico di base : leucociti nella norma. eritrociti 3.50 - emoglobina 9.2 - ematocrito 28.9 - contenuto medio emoglobina 26.28 devo preoccuparmi? Il mio medico di basa torna prossima settimana. Un consiglio devo
chiamare la mia oncologa o posso aspettare tranquillamente ?? Ringrazio in anticipo per l'attenzione e la disponibilita'
grazie mille e buon pomeriggio
R.T.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Signora,

9.2 di emoglobina non è una emergenza. Certo occorre comprendere come mai il valore si attesta su un livello basso pur essendo lontana da trattamenti farmacologici antiblastici. A mio avviso contattare l'oncologa di riferimento è senza dubbio utile.

Cari saluti
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it

[#2] dopo  
Utente 226XXX

Buona sera Dottore,
La ringrazio moltissimo per la Sua immediata risposta
cordiali saluti
RT

[#3] dopo  
Utente 226XXX

Gentile dottore nn riesco ad inviare messaggio ad otorinilaringoiatra ma magari Lei mi puo' aiutare ...Ieri mio marito ha subito un intervento di microlaringoscopia
ed la lettera di dimissioni e' la seguente (tra l'altro il chirurgo nn ha potuto scendere a parlare poiche era in sala operatoria ed ha mandato un altro medico che si e' limitato a consegnare la lettera senza avere il tempo di spiegazioni:)
Descrizione intervento.
Esposizione della laringe senza difficolta' nonostante laterodeviazione a sinistra a causa di tumefazione tiroidea. Si evidenzia laringe con neoformazione leucoplasica parzialmente ulcerata a livello del terzo medio - anteriore della corda vocale sinistra. Altra area di ispessimento epiteliale e' visibile al terzo anteriore della corda vocale destra. Per il resto laringe diffusamente iperemica.

Eseguite seguenti biopsie:
neofromazione terzo medio anteriore corda vocale sinistra
terzo anteriore corda vocale destra
terzo posteriore corda vocale sinistra
terzo posteriore corda vocale destra
falsa corda sinistra
falsa corda ddestra
non complicanze
Diagnosi chirurgica post operatoria:
TUMORI MALIGNI DELLA LARINGE, NON SPECIFICATA.

Sono ANDATA DAL MEDICO DI BASE e dice che si tratta di un tumore maligno ma solo da capire di quale tipo dopo gli esiti. Per favore mi potete dire se e' realmente cosi ?!

in ospedale gi hanno prescritto : flogicoss lansoprazolo e coefferalan solo se c'e' dolore. e di tornare tra 15 gg per visita di controllo previa prenotazione, Ma cosa deve controllare se prima nn ci sono gli esiti ? Se lei crede le posso mandare anche la copia della lettera di dimissioni...

Grazie mille in anticipo per l'attenzione e ringrazio per la risposta

RT