Utente 547XXX
salve il mio consulto riguarda mia mamma.spiego la sistuazione:
venerdì pomeriggio inizia ad accusare un dolore nella parte posteriore del fianco destro.il giorno successivo si irradia su tutto il fianco anteriore fino allo stomaco più o meno.a questo punto iniziano dei dolori lancinanti e così sotto consiglio della guardia medica portiamo mia mamma al pronto soccorso.qui vengono eseguite:rx addome,etg addome sup, emocromo,formula,glicemia,azotemia,creatinina,proteine totali,bilirubina totale,trasaminasi,gamma gt,fosfatasi alcalina,amilasi,ldh,creatin-chinasi/ch,sodio,potassio,cloro,calcio,lipasi,bilirubina diretta. dal referto dell' etg risulta tutto ok tranne una picola cisti di 20mm al rene dx, di cui ne sappiamo l'esistenza già da anni, ma sopratutto una piccola formazione ovalare di 18mm tra ilo epatico e istmo pancreatico verosimilmente riferibile a formazione linfonodale.
aggiungo inoltre che dagli esami del sangue non risulta niente tranne un alterazione dei globuli bianchi con valore 12.7.
dal rx addome il referto è: diffuso meteorismo intestinale,soprettutto in emiaddome sn e nella pelvi,di verosimile pertinenza sia del grosso che del piccolo intestino,senza che si associno in ortostasi significativi livelli idroaerei.residdui fecali abbondanti nel colon dx e nella pelvi.non evidenti falde di area libera sottodiafframmatica.
questi sono i referti dell'ospedale!
premetto che è stata ricoverata un mese fa causa anemia sideropenica da cui dopo eseguite gastroscopia, colonscopia,visite ginecologiche,esami in genere rx addome,eco addome,esami tumorali e altro, grazie a dio non risulta niente.
premetto inoltre che ho appena prenotato una tac all'addome.
ora vorrei tanto sapere cosa ne pensate di tutto questo?
questo linfonodo cosa significa?
è preoccupante?
come consigliate di muoverci?

[#1] dopo  
Dr. Antonino Restuccia

24% attività
16% attualità
12% socialità
CATANZARO (CZ)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Penso sia appropriato effettuare un TC total body con mezzo di contrasto ed eventualmente una PET-TC.

SAluti
Dott. Antonino Restuccia

Per consulti prendere appuntamento via mail o cell.: Joppolo (VV) o CZ

[#2] dopo  
Utente 547XXX

carissimo dott. Restuccia, in settimana mi verrà dato il risultato della tac con mdc all'addome.
le farò sapere il risultato al più presto...
saluti

[#3] dopo  
Utente 547XXX

caro dott.Restuccia, le scrivo con precisione il referto della tac effettuata:
"L'indagine è stata eseguita con acquisizioni volumetriche e con tecnica tri-fasica,prima e dopo CE.
Si rilevano, a carico del pancreas(che per il resto è nei sostanziali limiti morfo-dimensionali della norma)alcune sporadiche e circoscritte(para-centimetriche) lesioni ipodense ed a più probabile modello cistico, per le quali sono indicati ulteriori approfondimenti diagnostici (tra i quali uno studio di RM con sequenze colangio-pancreatografiche).
non concomitano segni di ectasia duttale,ne di diversione di fluidi in corrispondenza dei piani retroperitoneali limitrofi.
risulta regolare la delineazione tomodensitometrica degli altri organi parenchimatosi dell'addome superiore,ove si accettui una cisti polare inferiore del rene dx di circa 2,2cm.
le vie biliari di condotta e le cavità a calico-pieliche non sono dilatate.
non vi sono significative tumefazioni dei linfonodi celiaci e retro-peritoneali.
in ambito pelvico non vi sono masse di significato patologico,almeno di quelle rientranti nei limiti di risoluzione della metodica.
per quanto riguarda le strutture gastro-intestinali, si rimanda eventualmente alle più accurate procedure diagnostiche del caso."

ecco dott. questo è il referto. a quanto pare il linfonodo è scomparso. ricordo inoltre che per quanto riguarda la cisti del rene mensionata, nè siamo a conoscenza ormai da anni. specifico inoltre che eseguiremo in settimana la RM consigliata per toglierci tutti i dubbi.
Lei cosa ne pensa in merito?
la ringrazio anticipatamente per la sua gentilezza.

cordialità

[#4] dopo  
Dr. Antonino Restuccia

24% attività
16% attualità
12% socialità
CATANZARO (CZ)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Aspetterei la RM addome anche se non credo verrà fuori nulla di irrimediabile

Saluti
Dott. Antonino Restuccia

Per consulti prendere appuntamento via mail o cell.: Joppolo (VV) o CZ

[#5] dopo  
Utente 547XXX

ok la RM la eseguirà il 21 maggio.
le farò sapere non appena pronta.
grazie ancora per la sua disponibilità!

saluti

[#6] dopo  
Utente 547XXX

caro dott. Restuccia,
finalmente abbiamo ricevuto il referto della RM:
L'indagine è stata eseguita con tecnica TSE,FFE,SPIR,mediante acquisizioninei tre piani ortogonali dello spazio,prima e dopo CE;è stata inoltre corredata da sequenze fortemente ponderate in T2(comprese quelle di saturazione del grasso) e con successive ricostruzioni MIP per lo studio colangio-pancreatografico.
Si conferma la presenza, a carico del pancreas,di alcune sporadiche e circoscritte(pochi mm)formazioni a modello cistico;si tratta di lesioni a profili regolari,che risultano caratterizzate da un contenuto fluido e dalla mancanza di enhancement contrastografico;sono peraltro prive di un preciso criterio distributivo;una interessa il corpo,almeno 4 o 5 la coda;sono verosimilmente riferibilia TIMP dei dotti secondari;sono eventualmente meritevoli di un follow-up per verificarne l'andamento temporale.
il Wirsung presenta una delineazione regolare;non vi sono segni di diversione di fluidi in corrispondenza dei piani peri-pancreatici.
per il resto,le vie biliari intra-epatiche non sono dilatate. Di calibro normale risulta pure la VBP,che si segue sino al suo tratto pre-terminale, con un contenuto endo-luminale omogeneo (in particolare senza l'evidenza di calcoli).
in corrispondenza dei quadranti addominali inferiori non vi sono masse di significato patologico.

Le ho riportato parola per parola il referto.
allora, cosa ne pensa? come dovremmo muoverci secondo lei?
è possibile che queste cisti abbiano causato tutto quel fastidio?
premetto inoltre che non si sono più ripresentate situazioni simili..
la ringrazio di cuore anticipatamente

saluti