Utente 268XXX
Buongiorno Dottori,
Vi scrivo per un problema che avverto ogni tanto.

Di tanto in tanto avverto un irrigidimento del collo lao destro, vicino al pomo d'adamo. È come se dei muscoli tirassero ma non fanno male. A toccare i due lati sembrano uguali, ma dal lato destro, dove avverto il fastidio, sembra che il muscolo (se è un muscolo quello a lato del pomo d'adamo) sia un po' piu grosso confronto al lato sinistro. Ogni tanto il fastidio si irradia fino alla mandibola. Di cosa può trattarsi? Potrebbe essere un sontomo tumorale.

Preciso che sono una persona ansiosa, fumo piu o meno poco (5-6 sigarette al giorno) e lavoro in ufficio.

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non è un sintomo tumorale, è sintomo....d'ansia che peggiorerà sempre di più sino a che si ostinerà a continuare a cercare informazioni sulla rete che amplificano la sua ansia.

Legga perché (anche se il tema è diverso)

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 268XXX

Egregio Dottor Catania,
La ringrazio per la sua risposta e non posso far altro che darle ragione. Purtroppo appena avverto qualche sintomo vado in ansia e internet di certo la aumenta...questo sito, composto da specialisti, mi ha già tranquillizzato più volte, anche se non è la soluzione giusta.

La ringrazio ancora e le porgo cordiali saluti