Utente 381XXX
Buonasera
sono una ragazza di 30 anni e purtroppo da poco ho scoperto che la casa nella quale ho trascorso le mie vacanze estive dalla nascita fino ai 20 anni aveva un tetto in eternit.
Il tetto non era sicuramente in condizioni ottimali, era piuttosto deteriorato, era presente da almeno 35 anni. Fino ai 20 anni ho trascorso in quella casa un periodo di 1 mese massimo due ogni anno, spesso dormendo in soffitta e quindi a poca distanza dal tetto stesso.
Aggiungo che non ho mai fumato in vita mia e seguo una vita piuttosto sana, essendo io piuttosto ipocondriaca vorrei sapere se corro molti rischi di ammalarmi in futuro a causa di quel periodo trascorso a contatto con l'amianto, che seppur a intermittenza è stato , facendo un rapido calcolo, di circa 3 anni complessivi.
grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive e in considerazione dei tempi di esposizione il rischio va considerato molto basso.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com