Utente 176XXX
Buongiorno. Mio padre, 75 anni, ex fumatore, da diversi anni soffre di qualche problema respiratorio, piccole febbri, tosse, ecc. Ha fatto una lastra un mese fa da cui è emersa una neoplasia di 1,6 cm. Lo pneumologo ha controllato meglio una precedente lastra del giugno 2012, da cui è emersa la stessa neoplasia, allora non riscontrata, che era di 0,8 cm. Ha tranquillizato mio padre constatando la bassa crescita in oltre 3 anni, ma in ogni caso siamo in attesa di fare una Pet. Si può già ipotizzare di cosa si tratti, e la prognosi? Grazie infinite

[#1] dopo  
Dr. Vito Barbieri

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
anche se la crescita è stata lenta è importante avere l'informazione che la PET può dare circa l'attività metabolica di questo nodulo.
Dopo la PET si potrà decidere se sia il caso di osservarlo ancora nel tempo o procedere all'asportazione per analizzarlo.
Solo dopo l'eventuale asportazione si potrà definirne con esattezza la natura e, se sarà il caso, anche una valutazione prognostica.
Cordiali Saluti
Dr Vito Barbieri
Dirigente Medico Oncologo
Azienda Ospedaliera-Universitaria - Catanzaro