Utente 118XXX
Mia suocera è affetta, da 4 anni ca., da "leiomiosarcoma ovarico con solidarità ematica, renale e polmonare" curata con chemio, radio terapia e adesso stanno provando un nuovo farmaco di cui nn ricordo bene il nome. La stanno curando ad Altamura (Ba), ma, io e mio marito vorremmo avesse altri pareri. Mi sapreste consigliare a chi è meglio rivolgersi? In più lei ha anche l'epatite C e ho letto che il farmaco che stanno usando (deve fare un terzo ciclo) è controindicato su pazienti cosi. Grazie per una vostra gentile e celere risposta.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Cara Amica,

occorrerebbe visionare tutta la documentazione e verificare quale farmaco sta già eseguendo. Una idea aggiuntiva potrebbero essere delle applicazioni di ipertermia capacitiva (vedi sito www.ipertermiaroma.it ).

Resto a disposizione, un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it