Eteroplasia colon

salve, a mia zia, dopo una colonscopia è stata scoperta una estesa eteroplasia infiltrante ed ulcerata, facilmente sanguinante al colon destro,ed in sede di esame, è stata anche eseguita un biopsia; ci siamo già attivati col nostro medico di fiducia per decidere sul da farsi, ma mi chiedevo se dobbiamo prima aspettare i risultati della biopsia, che ci consegneranno tra 15 gg, o si procede subito all'intervento chirurgico? e un altra domanda, il ciclo di chemioterapia sarà necessario a priori, o si deciderà dopo l'intervento? mi sorge anche un ulteriore domanda, quali possono essere gli organi già colpiti da metastasi? premetto però che circa 10 giorni prima della colonscopia, mia zia aveva effettuato una ecografia toracica (proprio perchè presentava già problemi), da dove non è emerso alcun problema.
Grazie anticipatamente
Saluti
[#1]
Dr. Alessandro D'Angelo Oncologo 2,7k 63 17
ecografia toracica ??? forse radiografia...
Comunque credoc che si anecessario provvedere ad uan TC torace addome pelvi con mezzo di contrasto stadiativa e successivamente decidere il da farsi, previo parere oncologico (e con esame delle biopsie in mano!)

Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#2]
Dr. Carlo Pastore Oncologo 3,9k 133 1
Gentile Utente,

direi che già dal momento in cui è stata eseguita l'endoscopia il Collega endoscopista può visivamente immaginare se la lesione è da asportare o meno. Con l'esame istologico definitivo post-intervento si faranno le valutazioni circa la terapia successiva da effettuare. Se si trattasse di una neoplasia del colon le sedi di maggiore probabilità metastatica sono fegato, polmone, peritoneo.

Resto a disposizione, un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it

Dr. Carlo Pastore
https://www.ipertermiaitalia.it/

[#3]
dopo
Utente
Utente
grazie ad entrambi, si dovrà comunque aspettare l'esito della biopsia, prima di procedere ad un intervento allora?
Grazie ancora
Saluti
[#4]
Dr. Alessandro D'Angelo Oncologo 2,7k 63 17
Insisterei sulla necessità di effettuare una stadiazione pre operatoria con una TC.
[#5]
dopo
Utente
Utente
grazie, siete stai molto chiari. il mio problema era riuscire ad individuare la tempistica, che mi sembra quindi non imminente, visto che si dovrà aspettare l'esito della biopsia.
grazie
saluti
[#6]
Dr. Alessandro D'Angelo Oncologo 2,7k 63 17
NELL'ATTESA PRENOTI UNA TC.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test