Utente 270XXX
Salve.Ho effettuato tre visite presso tre ortodontisti dopo aver scoperto una leggera mesializzazione del molare probabilmente causata dalla mancanza del premolare adiacente.Di questi uno era anche gnatologo.Ho chiesto qualche metodo per riportare il molare nella sua posizione corretta e tutti mi hanno risposto che bisogna estrarre i denti del giudizio o che avendo delle capsule dall'altro lato non si possono attaccare i brackets.Mi dicono tutti che ho il bruxismo e mi propongono un bite .Secondo me e' proprio l'imprecisione di alcune capsule o la posizione errata di questo molare che usura i miei denti .Nessuno ha mai proposto rx endorali magari per vedere la situazione piu in dettaglio che a questo punto eseguiro' presso un centro di radiologia.E' davvero cosi complicato riportare in posizione un premolare mesializzato di 1 mm ?
Questa mesializzazione non e' pericolosa per il secondo premolare magari spinge anche su quello nel tempo e lo mesializza oltre a creare pre contatti nell'arcata opposta.Se scrivo su internet trovo vari metodi per risolvere anche facilmente la mia situazione.Forse loro non li conoscono o non gli interessa farmi guarire indicandomi altri colleghi piu preparati perche' non avrebbero un guadagno?Tra un mese dovrei mettere la protesi nello spazio vuoto del premolare perso e vorrei prima risolvere questo problema perche' immagino che dopo non potrei piu farlo..E' cosi?

[#1] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2014
Buonasera.
In un caso come il suo il problema non risiede mai in uno o due denti , ma nel complesso dell'intera bocca.
Settorialmente, di massima concordo che si debba estrarre il dente del giudizio, distalizzare i molari mesializzati ed inserire un impianto nel sito del remolare mancante, ma questo non può prescindere da una valutazione complessiva e da un trattamento più complesso.
Ai denti incapsulati non si possono applicare attacchi, ma possono essere bandati, e quindi contribuire pienamente al trattamento ortodontico.
Non credo però che si possa dire di più via rete, senza un esame completo del caso.
Cordial saluti.
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it

[#2] dopo  
Utente 270XXX

Grazie per avermi parlato della possibilita di applicare attacchi alle capsule perche' dove ho fatto la visita forse non lo sanno che possono essere bandate..Purtroppo circa un anno fa mi hanno unito 2 denti in una sola capsula e anche un precedente parodontologo - gnatologo che ho contatto di persona mi ha detto che le capsule unite non possono essere spostate con l'ortodonzia ma comunque le faro' staccare perche' ho scoperto che sono state fatte male per vari motivi..3 gnatologi mi hanno parlato di bruxismo perche' ho i denti usurati ma secondo me sono cosi proprio perche' ho difetti d'occlusione che con il tempo hanno creato questa situazione e tutti propongono il bite ma non so se ha la funzione anche di sistemare l'occlusione errata .Mi sconsigliano l'ortodonzia perche' parlano di estrazione dei denti del giudizio come una cosa pericolosa ma sinceramente troverei piu utile una occlusione bilanciata che 4 denti del giudizio in piu che nemmeno servono e una occlusione sballata..Il problema e' che ho un impianto e tra 1 mese dovrei mettere la protesi e non so se in futuro potrei fare ortodonzia perche l' impianto non si puo' spostare.In questa situazione intricata mi ha messo il dentista che ha fatto sia le capsule unite dove non c'era bisogno e l'impianto senza valutare l'occlusione nonostante le mie lamentele e non accorgendosi di questa usura dentale o dell'ipotetico bruxismo..

[#3] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
SANDRIGO (VI)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2014
"tutti propongono il bite ma non so se ha la funzione anche di sistemare l'occlusione errata "
Il bite ha la funzione che il dentista gli ha dato, progettandolo in maniera mirata all'obiettivo che si è proposto. Ogni bite è diverso e individualizzato (o così dovrebbe essere).
Cordiali saluti.
Dr.ssa Giulia Bernkopf-Vicenza-Roma.
Odontoiatra, Specialista in Ortognatodonzia.Gnatologa
www.studiober.com
giuliabernkopf@bettega-bernkopf.it