Infiltrazioni prp ginocchia

Salve ho 59 anni diagnosi gonartrosi bilaterale tricompartimentale ma attualmente non mi causa problemi (no dolore pratico sport quasi quotidianamente non assumo fans.

Secondo il Vostro parere
1) nella mia condizione/eta’ sarebbe consigliato trattamento prp?

2) che tempo di astensione attività sportiva (non agonistica) prevede?
[#1]
Dr. Efisio Musu Ortopedico 1.1k 76
Parlando di PRP devo dire che si tratta di una soluzione che funziona piuttosto bene nel minimizzare l'attrito fra superfici articolari deteriorate ed ha una efficacia abbastanza prolungata nel tempo. Questo tipo di trattamento, come le metodiche di medicina rigenerativa, è però pienamente efficace solo nelle fasi iniziali della patologia.
Io non conosco lo stadio della sua artrosi,per cui non posso esprimermi co cognizione di causa.
Qualora le venissero praticate le infiltrazioni dovrebbe evitare sforzi eccessivi e attività che possano sovraccaricare l'articolazione, almeno per un breve periodo. È importante ascoltare le indicazioni del medico che l’ha in cura per favorire la guarigione ottimale.
Cordiali saluti.