Utente
Buongiorno,mia nonna di 77 anni il 13 aprile si è rotta il femore;è stata operata il 21 e da ieri sta facendo riabilitazione.Oggi purtroppo ci chiama l'ospedale dicendo che ha un nervo sul tallone che potrebbe impedirle di tornare a camminare in quanto non sente nulla in quel punto.Mia nonna si è sempre lamentata che aveva male in quel punto da quando è stata ricoverata in ospedale e l'hanno guardata solo ieri e togliendo la benda dell'operazione hanno trovato una bella piaga.Cosa possiamo fare?Mia nonna reagisce sempre,è una donna molto attiva,va in bicicletta,come può ritrovarsi così ora?
Mi scuso per lo sfogo e Vi ringrazio anticipatamente, i miei più cari saluti.

[#1]  
Dr. Luigi Grosso

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
BUSTO ARSIZIO (VA)
NAPOLI (NA)
RAPALLO (GE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo che fra gli scopi del sito ci sia anche quello di essere un modo dei pazienti per "sfogarsi" . Al di là di questo mi dispiace per sua nonna ma non credo ci siano problemi per una futura ripresa. Credo che il miglior atteggiamento sia quello di continuare ad avere fiducia nei medici che l'hanno operata ed attendere la definitiva guarigione.
Auguri
Dr. Luigi Grosso
www.luigigrosso.net
Dr. Luigi Grosso - Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito
Busto Arsizio (VA) - Rapallo (GE) - Napoli
www.luigigrosso.net - www.saluteinspalla.net