Utente
Salve, e da una settimana che ho una sensazione di piedi e gamba addormentata con formicolii alla punta del piede e delle mani soprattutto quando sto sdraiato o seduto.Premetto che la sensibilità alle gambe ce lo ma ripeto ho questo sintomo di piedi e gambe addormentate soprattutto alla gamba sinistra e a volte lo sento ma lievemente anche ai bracci.

Due anni fà mentre camminavo ebbi una torsione alla gamba che poi con antifiammatori mi passò il dolore ma in questi due anni capita o con il cambio di temperature o per altro che avverto dei fastidi.Ho sempre pensato che tutto questo e quindi anche questo sintomo che avverto in questi giorni di gamba addormentata con formicolio ha una forma di neuropatia ma andando dal mio medico curante mi ha detto che e di natura muscolare e mi ha prescritto un integratore a bustine uno al giorno minimo due scatole cioè car-go.

Vorrei sapere se possibile a cosa puo derivare questo sintomo di gambe addormentate e piedi con lievi formicolii alle punte dei piedi quando accavallo la gamba e punta delle dita della mano,a volte anche pesantezza alle gambe etc.......puo essere di natura neurologa o muscolare?Puo essere una cosa grave?....spero in una vostra risposta gentili dottori.

in attesa di una vostra risposta vi ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Luigi Grosso

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
BUSTO ARSIZIO (VA)
NAPOLI (NA)
RAPALLO (GE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Un sintomo neurologico (per quanto ci è stato fornito dal suo scritto) è sicuramente di pertinenza del neurologo. Tuttavia, potrebbe essere non di natura primaria (cioè di origine del sistema nervoso per intenderci) ma di natura secondaria cioè dovuto ad irritazioni sul complesso sistema midollo, radici spinali, ecc da parte della colonna vertebrale dovuto a discopatie e/o degenerazioni del sistema articolare vertebrale (artrosi, ecc.). Per questo motivo sarebbe utile che lei si sottoponesse ad un controllo incrociato - neurologico e ortopedico - al fine di stabilire se l'origine dei suoi sintomi è primaria o secndaria come le dicevo.
Auguri e ci tenga informati.

www.luigigrosso.net
luigi.grosso@luigigrosso.net
Dr. Luigi Grosso - Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito
Busto Arsizio (VA) - Rapallo (GE) - Napoli
www.luigigrosso.net - www.saluteinspalla.net

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la sua gentilezza e di avermi risposto,vorrei chiederle se la cura che mi ha prescritto il mio medico curante cioe gli integratori in bustina car-go posoono servire e risolvere il piccolo problema.

Premetto che però non accuso nessun tipo di dolore ma solo questi sintomi di gambe addormentate soprattutto la gamba sinistra e lievemente a volte anche alle dita delle mani e dei piedi con formicol

E una cosa grave?

La ringrazio ancora.

Cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente
Diminticavo ho 31 anni e non ho avuto artrosi alla colonna vertebrale,giusto per informarla anche sugli anni,lo so che non significa nulla ma e solo per un informazione completa.

In attesa di una sua risposta la ringrazio

[#4]  
Dr. Luigi Grosso

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
BUSTO ARSIZIO (VA)
NAPOLI (NA)
RAPALLO (GE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Assumere CAR-GO non influisce in modo significativo sul suo problema poichè - come lei sà - sono integratori. Ribadisco il consiglio che le ho già fornito poichè ritengo che sia la strada giusta per lei (almeno per quanto mi è dato sapere).
Auguri

www.luigigrosso.net
luigi.grosso@luigigrosso.net
Dr. Luigi Grosso - Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito
Busto Arsizio (VA) - Rapallo (GE) - Napoli
www.luigigrosso.net - www.saluteinspalla.net

[#5] dopo  
Utente
Salve,ho fatto una visita specialistica,dove il dottore mi ha detto che potrebbe essere un fattore nevritico cioè una parestesia agli arti inferiori.

Mi ha prescritto una cura di neuraben compresse per venti giorni da prendere tre volte al giorno e in più devo fare degli analisi del sangue specifici perche potrebbe esserci un infezione in corso e una radiografia alla colonna vertebrale in toto e al bacino.

[#6]  
Dr. Luigi Grosso

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
BUSTO ARSIZIO (VA)
NAPOLI (NA)
RAPALLO (GE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Se il collega ha elaborato una sua diagnosi e quindi una sua terapia, è giusto che lei segua il suo consiglio.
Dopo aver effettuato gli esami prescritti e la visita di controllo, per una più precisa valutazione, sarà per me un piacere essere informato.
Auguri.

www.luigigrosso.net
luigi.grosso@luigigrosso.net
Dr. Luigi Grosso - Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito
Busto Arsizio (VA) - Rapallo (GE) - Napoli
www.luigigrosso.net - www.saluteinspalla.net

[#7] dopo  
Utente
Ho ritirato il responso della radiografia alla colonna vertebrale in toto e bacino e prima di andare alla visita di controllo vorrei un suo parere.

Scoliosi del tratto lombare a convessità verso destra con curvatura dorsale controlaterale.
Complessivamente conservate le fisiologiche curvature sul piano sagittale.

Sttolivellamento dell'ala iliaca e dell'anca destra (7-8 mm)

Questo responso che significa?Il fatto che mi si addormentano a tratti gli arti inferiori potrebbe derivare anche da questo?

In base a questo responso della radiografia mi farebbe piacere avere un suo parere in riguardo per tranquillizzarmi.

L a ringrazio anticipatamente.